Albenga, “Sale d’Attesa”: tre donne e le loro storie sul palco dell’Ambra

La piece teatrale prodotta da APS #cosavuoichetilegga? vede in scena le attrici Graziella Ghezzi, Susy Minutoli, Paola Paolino e la coreografa-danzatrice Irene Ciravegna, dirette da Carlo Deprati

sale d'attesa spettacolo teatrale

Albenga | Domenica 24 novembre alle ore 17,00 presso il Teatro Ambra andrà in scena lo spettacolo “Sale d’Attesa. Tre donne e le loro storie”. La piece teatrale prodotta da APS #cosavuoichetilegga? vede in scena le attrici Graziella Ghezzi, Susy Minutoli, Paola Paolino e la coreografa-danzatrice Irene Ciravegna, dirette da Carlo Deprati, “attore, regista che con curiosità e impegno inesauribile si dedica da anni all’esplorazione del mondo del teatro”.

I testi sono scritti da Daria Pratesi, sceneggiatrice cinematografica e scrittrice teatrale, “sempre attenta alle tematiche delle donne, indagando ironicamente tra vizi e virtù con mano esperta e felice dosa elementi in una narrazione attenta alle varie sfumature umane”.

“Sale d’attesa” è la storia di tre donne Grace, Polly e Sue che casualmente si incontrano nelle sale d’aspetto di vari professionisti, dal parrucchiere, dall’estetista, dal fisioterapista. “Dal racconto del quotidiano nasce tra loro una relazione profonda. I profili delle tre donne vengono tracciati con arguzia e intelligenza suscitando ilarità. Uno spettacolo che fa riflettere con il sorriso sulle labbra”.

I fondi raccolti sono a favore di Fondazione Ant Sezione Albenga e immaginafamiglie Aps – ets per progetti di prevenzione rivolti al benessere della Donna. Per informazioni e prenotazioni 347 5031329. Ingresso libero, con possibilità di prenotazione ad offerta minima di 10 euro.