Sanità e ospedali, Mallarini (Pd Albenga): privatizzazioni, scelte sbagliate dalla Regione

"i servizi sono stati decimati e riavviare la macchina sarà sempre più difficile”

Ivano Mallarini

Albenga | In occasione delll’inaugurazione del nuovo reparto “Area Cure Infermieristiche Ospedale-Territorio” dell’Asl2 savonese, ieri (venerdì 9 novembre) il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore regionale alla Salute Sonia Viale sono stati in visita agli ospedali San Paolo di Savona e al Santa Corona di Pietra Ligure. Nel pomeriggio, di passaggio verso Imperia, l’assessore alla Sanità Viale ha fatto anche una breve apparizione all’ospedale “Santa Misericordia” di Albenga, accompagnato dal consigliere regionale e suo collega di partito Paolo Ardenti (Lega).

promozione tennis sport
Clicca l'offerta

Promozione. 20% di sconto sui prodotti Asics. Valido solo per gli aritcoli inclusi nella categoria speciale. Non cumulabile con altri sconti. Utilizza online questo codice sconto: 20ASICS

Critiche su alcune dichiarazioni “ottimistiche” relative ai nosocomi della Valbormida e del ponente rilasciate durante la visita sono arrivate ieri dai consiglieri regionali Gruppo PD, che giusto il giorno prima – insieme agli altri gruppi di minoranza, M5S e Linea Condivisa – avevano chiesto la convocazione di un Consiglio regionale monotematico da dedicare proprio ai problemi irrisolti e allo stato dell’arte della Sanità in Liguria.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Savona inaugurazione Area Cure Infermieristiche Ospedale-Territorio

Su questo interviene oggi anche Ivano Mallarini, segretario ad Albenga del Circolo Pd. “La gente della provincia di Savona – afferma Mallarini – denuncia da tempo lo stato degli ospedali di Albenga e Cairo i cui servizi sono stati ridotti ai minimi termini. Durante l’incontro la relazione del presidente non ha neppure sfiorato l’argomento, ripreso soltanto grazie ad una domanda ad hoc del giornalista. Toti ritiene che la colpa del pantano in cui è finita la gestione dei presidi di Cairo ed Albenga sia delle imprese che fanno ricorso al TAR, quando queste stanno solamente esprimendo un loro legittimo diritto. Se avessero piuttosto lavorato su un bando di gara più chiaro e tecnicamente preciso forse non saremmo in questa situazione. Ma il problema in realtà è un altro, il problema è che la scelta politica di fondo di privatizzare presidi cosi importanti per il territorio è sbagliata. Lo diciamo con forza, lo urla il territorio da anni”.

Nel pomeriggio, prosegue Mallarini, “l’assessore Viale ha visitato l’ospedale di Albenga. Dispiace però dover constatare che la visita sia avvenuta in modo improvviso e senza avvertire il sindaco di Albenga, le amministrazioni del territorio ed i cittadini che da tempo si battono per restituire un ospedale di nuova costruzione al suo territorio. Ma Toti e Viale continuano ad evitare un confronto diretto con Albenga e nel frattempo i servizi sono stati decimati e riavviare la macchina sarà sempre più difficile” conclude il segretario ingauno del Pd.


IN BREVE | “La gente della provincia di Savona – afferma Mallarini – denuncia da tempo lo stato degli ospedali di Albenga e Cairo i cui servizi sono stati ridotti ai minimi termini”; “Toti e Viale continuano ad evitare un confronto diretto con Albenga e nel frattempo i servizi sono stati decimati e riavviare la macchina sarà sempre più difficile” sostiene il segretario ingauno del Pd.


Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: