Dalla Difesa nuove commissioni per Piaggio Aerospace e Fincantieri

La Commissione Difesa al Senato sblocca commesse per Piaggio Aerospace e Fincantieri; on. Vazio: “Ora si possono intravedere positive ed importanti prospettive industriali e occupazionali attese con ansia da tanti lavoratori”

aeroplano nel cielo

Savona / Roma | Nuove commesse per Piaggio Aerospace e Fincantieri. La Commissione Difesa al Senato infatti oggi – presente il sottosegretario di Stato Giulio Calvisi – ha dato il via libera all’acquisizione di due aeromobili a pilotaggio remoto P1HH (160 milioni di euro) e incardinato il provvedimento per l’acquisizione di 9 velivoli P180 denominati e per l’ammodernamento di 19 aerei (di cui 11 per l’Aeronautica, 3 per l’Esercito, 2 per la Marina e 2 per i Carabinieri), per un costo totale di 143,5 milioni di euro. Altri 18,3 milioni sono stati stanziati per l’acquisto di un simulatore.

Per quanto riguarda, invece, Fincantieri – precisa una nota congiunta del Gruppo Pd Regione Liguria, Parlamentari liguri Pd e Pd Liguria – la Commissione Difesa del Senato ha dato il via libera all’acquisto di due sommergibili per circa un miliardo e 300 milioni di euro e di una nave per 424 milioni di euro. “La nuova maggioranza parlamentare di cui fa parte il Partito Democratico sta sbloccando commesse e interventi importanti, che danno ossigeno e prospettive a due aziende fondamentali del territorio ligure come Piaggio e Fincantieri”. “Ora si possono intravedere positive ed importanti prospettive industriali e occupazionali attese con ansia da tanti lavoratori” è il commento dell’on. Franco Vazio.

Ultima revisione articolo: