Loano non solo mare, alla scoperta della foresta della Deiva

Giovedì 24 ottobre è in programma un'escursione nella foresta della Deiva, all'interno del Parco del Beigua

Escursione di Loano nin solo mare a Cravarezza svolta il 17 ottobre 2019

Loano / Sasselo | Continuano le uscite di “Loano non solo mare”: giovedì 24 ottobre è in programma un’escursione nella foresta della Deiva, all’interno del Parco del Beigua, lungo il sentiero natura di Sassello. I partecipanti si ritroveranno alle 8.30 in piazza Valerga. Da qui si dirigeranno in auto verso Pietra Ligure, dove imboccheranno l’autostrada in direzione di Genova. Usciti ad Albisola raggiungeranno Sassello: passato il valico del Giovo e superata la frazione di Badani, raggiungeranno il piazzale antistante un’industria dolciaria dell’amaretto, dove verranno lasciate le auto e inizierà il percorso a piedi.

promozione tennis sport
Clicca l'offerta

Promozione. 20% di sconto sui prodotti Asics. Valido solo per gli aritcoli inclusi nella categoria speciale. Non cumulabile con altri sconti. Utilizza online questo codice sconto: 20ASICS

Sulla sterrata si oltrepassa un cancello e si entra nella foresta demaniale della Deiva. Passato il rio del Giovo e la Casa del Custode si prosegue diritto sulla pista forestale ignorando varie deviazioni, tra cui il Castello Bellavista, che si vedrà al ritorno. Proseguendo in salita si passerà nelle vicinanze di località Giumenta e Ca’ d’Erro, si attraverseranno le pendici di nord-ovest di Bric della Rama, della Cima di Deiva e del Bric di Salmaceto arrivando al Passo Salmaceto (ad un’altitudine di 650 metri). Qui verrà consumato il pranzo al sacco. Il ritorno avverrà piegando a sinistra sulla carrareccia che scende sul versante orientale, attraversando pinete, rocce affioranti e alcune vallette e giungendo infine ad un bivio (a circa 3,5 chilometri dal Passo Salmaceto) verso il Castello Bellavista e scendendo, quindi, verso il punto di partenza.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Chi non si presenterà al consueto appuntamento in piazza Valerga ma si recherà direttamente nel punto di inizio della camminata è invitato ad accertare il regolare svolgimento della gita: all’ultimo momento potrebbero esservi modifiche o cambiamenti dovuti alle condizioni atmosferiche o ad altre ragioni. In caso di previsto maltempo o di allerta (di qualunque colore) la gita verrà sospesa. Qualora questa eventualità si verificasse, nei limiti del possibile verrà data comunicazione la sera precedente. La gita avrà una durata di circa 4 ore e mezza con un dislivello di 400 metri circa con itinerario ad anello. I capigita sono Guido e Marilena Savini coadiuvati da Cesare Zunino e Mario Chiappero. Per la partecipazione alla gita di non soci Cai è necessario sottoscrivere l’assicurazione nominativa infortuni, da richiedere entro le ore 12 del giorno precedente lo svolgimento dell’attività stessa telefonando a Laura Panicucci (ai numeri 019.67.23.66 o 3497854220). “Loano non solo mare” è il programma di escursioni curato dalla sezione loanese del Cai con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune.


IN BREVE | Continuano le uscite di “Loano non solo mare”: giovedì 24 ottobre è in programma un’escursione nella foresta della Deiva, all’interno del Parco del Beigua, lungo il sentiero natura di Sassello. I partecipanti si ritroveranno alle 8.30 in piazza Valerga. La gita avrà una durata di circa 4 ore e mezza con un dislivello di 400 metri circa con itinerario ad anello.


Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: