Albenga, applausi al concerto per Alba Boragni

Il concerto, che è stato un vero successo (e che è stato anche l'occasione per raccogliere fondi a favore della locale Associazione Onlus Basta Poco), era dedicato alla professoressa Alba Boragni, molto nota in tutto il comprensorio albenganese, mancata lo scorso anno

Concerto per Alba Boragni ad Albenga

Albenga | di Claudio Almanzi. La Chiesa stracolma di amici, conoscenti e appassionati della musica, per il concerto in ricordo della professoressa Alba Boragni. Ieri pomeriggio ad Albenga nella Chiesa di Santa Maria in Fontibus si è tenuto, nel primo anniversario della scomparsa della docente ingauna, un concerto di musica sacra organizzato dalla Associazione Musicale “Rossini” di cui la Boragni era vice Presidente. Ad esibirsi è stato il famoso “Quartetto Vocale Sesquialtera” di Varese, molto noto per la capacità di cantare un vasto repertorio “a cappella”. Provenienti dalla Provincia di Varese, i musicisti sono ben noti ai soci dell’Associazione Rossini in quanto già tre anni or sono avevano già tenuto un applauditissimo concerto al Teatro Nuovo di Valleggia.

promozione tennis sport
Clicca l'offerta

Promozione. 20% di sconto sui prodotti Asics. Valido solo per gli aritcoli inclusi nella categoria speciale. Non cumulabile con altri sconti. Utilizza online questo codice sconto: 20ASICS

“Questa volta- ha spiegato il presidente della Rossini, Sergio Tortarolo- hanno presentato un programma di musiche sacre del XVI° secolo proponendo. E’ stato un affascinante viaggio nell’Europa rinascimentale, attraverso la musica sacra per voci a cappella composta in Germania, Inghilterra, Spagna, Italia e nell’area franco-fiamminga dai più grandi autori di questo periodo”. Sono stati eseguiti magnifici e rari brani di Hassler, Desprez, Mouton, De Morales, Tallis, De Victoria, Guerrero, Di Lasso, Byrd e Marenzio. È stato un concerto di altissimo livello, applauditissimo da un pubblico entusiasta. Si è trattato di un interessante percorso tra mottetti, laude, villancicos e madrigali spirituali, alla scoperta di capolavori che spaziavanono tra differenti stili, caratteri e linguaggi.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Il Quartetto vocale “Sesquialtera” ha tenuto concerti in importanti teatri italiani , maturando diverse esperienze con maestri di chiara fama internazionale ed ottenuto importanti riconoscimenti. Il quartetto è composto da quattro artisti di grande livello. Anna Milani, soprano, diplomata in Pianoforte al Conservatorio Marenzio di Brescia, ha studiato canto con il Maestro Olga Zhuravel ed ha seguito importanti corsi di perfezionamento e masterclass in pianoforte e didattica della musica. Elisa Carù, contralto, si è diplomata in pianoforte ed in musica vocale da camera presso il Conservatorio Verdi di Milano. Matteo Magistrali, tenore, ha studiato pianoforte, direzione corale e Composizione presso il Conservatorio Verdi di Milano. È Direttore di numerosi cori ed ha ricevuto significativi riconoscimenti in concorsi di composizione sia in Italia che all’estero. Andrea Zanzi, basso, ha studiato Chitarra al Liceo Musicale di varese. Ha seguito importanti masterclass di canto e collaborato con diverse formazioni corali in Italia ed all’estero.

Il concerto, che è stato un vero successo (e che è stato anche l’occasione per raccogliere fondi a favore della locale Associazione Onlus Basta Poco), era dedicato alla professoressa Alba Boragni, molto nota in tutto il comprensorio albenganese. È mancata lo scorso anno, dopo aver combattuto alcuni anni contro una grave malattia che l’ha strappata all’affetto dei suoi cari e dei tanti amici e colleghi che la apprezzavano ed amavano. La Boragni, che aveva solo 67 anni, era una storica insegnante di Inglese del Liceo Giordano Bruno di Albenga ed era stata anche docente di Inglese all’ Istituto Don Bosco di Alassio. Apprezzata da tutti, amava l’ insegnamento, ma anche la musica. È stata infatti una delle fondatrici e delle più appassionate animatrici dell’associazione Musicale Rossini di Savona e si è impegnata anche affinchè Albenga avesse finalmente il suo Liceo Musicale. Altrettanto conosciuti sono il marito, Riccardo Aicardi, ex assessore provinciale e docente di Filosofia al Liceo Bruno ed il figlio Davide, sceneggiatore, autore, grafico e cartoonist. Per avere maggiori informazioni sull’associazione musicale “Rossini” è possibile telefonare ai numeri 3343353592 – 3482943725 oppure scrivere all’indirizzo e mail associazione.rossini@fastwebnet.it.


IN BREVE | La Chiesa stracolma di amici, conoscenti e appassionati della musica, per il concerto in ricordo della professoressa Alba Boragni. Ieri pomeriggio ad Albenga nella Chiesa di Santa Maria in Fontibus si è tenuto, nel primo anniversario della scomparsa della docente ingauna, un concerto di musica sacra organizzato dalla Associazione Musicale “Rossini” di cui la Boragni era vice Presidente. Ad esibirsi è stato il famoso “Quartetto Vocale Sesquialtera” di Varese. Il concerto, che è stato un vero successo, è stato anche l’occasione per raccogliere fondi a favore della locale Associazione Onlus Basta Poco.


Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: