LaerH Albenga / Piaggio Aerospace, on. Foscolo: “il Governo faccia presto”

Sara Foscolo in Parlamento

Albenga / Roma | In attesa che lo stabilimento di Villanova d’Albenga torni pienamente operativo e il Programma per il rilancio di Piaggio Aerospace e Piaggio Aviation depositato ad agosto al Mise proceda a pieno ritmo, restano aperte le difficoltà anche le aziende dell’indotto. Come è noto la LaerH di Albenga è un’azienda che ha come committente principale proprio Piaggio Aerospace e di conseguenza le difficoltà di quest’ultima si riversano su di essa. A metà settembre è stata rinnovata la cassa integrazione ordinaria per i 45 lavoratori LaerH, ma la scadenza è per il prossimo 15 dicembre. Se non dovesse ripartire la produzione entro quella data, hanno ricordato i sindacati ieri in un incontro con il sindaco di Albenga Tomatis, si dovrà accedere alla cassa straordinaria pagata direttamente dall’INPS.

Sulla situazione di LaerH, “motivo di preoccupazione”, oggi interviene anche l’ex vicesindaco di Pietra Ligure, la deputata ligure della Lega Sara Foscolo, chiedendo che “il governo faccia presto con le commesse per Piaggio Aero per far ripartire la produzione e scongiurare scenari peggiori”. “Esprimo vicinanza ai lavoratori dell’azienda, una realtà importante del territorio della provincia di Savona e di tutta la Liguria, in questo momento di difficoltà strettamente legato alle sorti di Piaggio Aero” afferma Foscolo.

La lentezza dei procedimenti nei mesi scorsi sotto il Governo Lega / M5S rimangono una incognita anche oggi, dopo il cambio parlamentare delle alleanze. “Non c’è più tempo da perdere e purtroppo spiace prendere atto che, nonostante il cambio al ministero da un ministro M5S a uno Pd, stia continuando la tormentosa e inaccettabile lentezza” commenta la deputata pietrese: “da mesi chiediamo con forza l’attenzione necessaria da parte del Governo per portare avanti e velocizzare le commesse. Continueremo a vigilare in tutte le sedi affinché l’esecutivo mantenga le promesse e dia risposte concrete al nostro territorio” assicura Sara Foscolo. (effe)


IN BREVE | In attesa che lo stabilimento di Villanova d’Albenga torni pienamente operativo e il Programma per il rilancio di Piaggio Aerospace e Piaggio Aviation depositato ad agosto al Mise proceda a pieno ritmo, restano aperte le difficoltà anche le aziende dell’indotto. Di questo si è parlatoi ieri in un incontro tra i lavoratori LaerH e il sindaco di Albenga. Sulla situazione di LaerH, “motivo di preoccupazione”, oggi interviene anche l’ex vicesindaco di Pietra Ligure, la deputata ligure della Lega Sara Foscolo, chiedendo che “il governo faccia presto con le commesse per Piaggio Aero per far ripartire la produzione e scongiurare scenari peggiori”.


[related_post]

Ultima revisione articolo: