Il porto, da Savona al mondo

Con la lezione di Angelo Nicolini dedicata al porto nel Medioevo mercoledì si inaugura il corso didattico organizzato dalla Società Savonese di Storia Patria

Savona, il porticciolo e la torre del Brandale

Savona | “Il porto, da Savona al mondo” è il corso didattico organizzato dalla Società Savonese di Storia Patria che si aprirà mercoledì 16 ottobre alle ore 15.30 nell’Aula Magna dell’Istituto Ferraris-Pancaldo di Savona (in via Rocca di Légino, 35), con la lezione di Angelo Nicolini dedicata al porto nel Medioevo.

RobertoMichels

Un porto “è un luogo dove la terra e l’acqua si incontrano. Elementi naturali (conformazione della costa e dei fondali, esposizione ai venti) ed artificiali (banchine, moli, magazzini) fanno sì che questo incontro si trasformi in vero e proprio scambio. Il nostro porto sarà osservato nella sua valenza economica e nel suo ruolo di stimolatore socio-culturale e di apportatore di modernità”.

Ultima revisione articolo: