Doris, da Stoccarda per 60 anni “Turista Fedele” ad Alassio

Stamattina il riconoscimento dalle mani del vicesindaco Angelo Galtieri

Doris Turista Fedele ad Alassio con il vicesindaco Angelo Galtieri

Alassio | Da sessant’anni Doris Schwarze-Mayer Geb. Schmid, tedesca di Stoccarda, viene a trascorrere le sue vacanze ad Alassio, e ha trovato nell’Hotel Savoia la sua seconda cosa con affaccio sul mare.

Oggi, a 79 anni, Doris non manca al consueto appuntamento solo che, quest’anno, l’Hotel Savoia le ha riservato una piccola sorpresa. Stamani, infatti, è stata ricevuta dal Vice Sindaco Angelo Galtieri presso la sede comunale per ricevere il riconoscimento del “Turista Fedele”.

“È sempre un piacere – ha commentato lo stesso Galtieri – accogliere quanti nel tempo, pur non essendo alassini hanno imparato ad amare la nostra città quasi quanto noi, forse, per certi versi, anche di più. Attraverso i loro occhi scopriamo una città ancora più bella”.

Ultima revisione articolo: