A Garlenda Festa Provinciale della Lega di Savona

Confronto tra gli amministratori del territorio, gli eletti in Provincia, in Regione, al Parlamento e a Bruxelles

Edoardo Rixi

Savona / Garlenda | La Festa Provinciale della Lega di Savona edizione 2019 si svolgerà al Palazzetto dello Sport di Garlenda nelle serate di sabato 5 e domenica 6 ottobre. L’evento prenderà il via sabato alle 18 con tavoli tematici alla presenza dei principali esponenti del partito in Liguria e dei parlamentari Luca Toccalini, deputato e coordinatore Lega Giovani, Alessandra Locatelli, deputata e già ministro della Famiglia; la domenica, a partire dalle 18, incontri su tematiche di attualità ai quali parteciperanno tra gli ospiti anche Andrea Crippa, deputato e vice di Matteo Salvini alla guida della Lega, Marco Campomenosi, eurodeputato e capo delegazione della Lega al Parlamento Europeo, ed Edoardo Rixi, deputato e segretario ligure del Carroccio.

offertecooponline

La Lega, afferma il segretario provinciale Roberto Sasso del Verme, “è sempre vicina al territorio e sempre tra la gente, con attenzione anche per l’entroterra: la festa provinciale sarà una occasione importante di confronto tra gli amministratori del territorio, gli eletti in Provincia, in Regione, al Parlamento e a Bruxelles, con dibattiti su temi di grande attualità: i giovani e la politica, la caccia e pesca, la disabilità, la sanità, lo sviluppo economico e molto altro ancora”. Terminati i dibattiti, verso le 20 è prevista la cena tipica ligure alla quale seguiranno show musicali, il sabato lo spettacolo live dello Studio 54, con le sue canzoni anni 70/80 e la domenica la Triti 2.0 Cover Band.


IN BREVE | La Festa Provinciale della Lega di Savona edizione 2019 si svolgerà al Palazzetto dello Sport di Garlenda nelle serate di sabato 5 e domenica 6 ottobre. Confronto tra gli amministratori del territorio, gli eletti in Provincia, in Regione, al Parlamento e a Bruxelles in 18 tavoli tematici.


Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: