Oktoberfest Albenga Stadt: il programma

Il primo week end di ottobre Albenga darà vita alla prima Oktoberfest ingauna

La presentazione della prima Oktoberfest Albenga Stadt

Albenga | Per tre giorni (venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 ottobre) in Piazza Corridoni dalle 12.00 alle 24.00 si svolgeranno spettacoli bavaresi, verranno serviti stinco di maiale e patate, wurstel bavaresi e crauti e lo spiedino crucco (il tutto seguito e curato dal ristorante di piazza delle Erbe “Da Giovannino”). Oltre alla birra e al cibo anche tanta buona musica. Nella giornata di venerdì si esibiranno i ragazzi di AGA, oltre le live band di giorno I Bavarotti e i Nuclears, Ma Nu ( from riviera gang ) e Mr Puma. Nella giornata di sabato live band I Nuclears e I Lamberts , dopo di che dj set di Jobok dj e la sera Sunny (from Riviera Gang). Per la giornata di domenica rimane ancora il mistero: “sarà tutto una sorpresa!” assicurano però gli organizzatori che hanno presentato oggi la manifestazione nella Sala degli stucchi del Comune.

offertecooponline

“Questo evento – spiega il sindaco Riccardo Tomatis – è stato organizzato da alcuni imprenditori locali che, in questi anni, hanno cambiato il volto della nostra città. Albenga è diventata un vero e proprio punto di riferimento, molti giovani decidono di passare qui le loro serate e i risvolti positivi che derivano da tutto questo riguardano molteplici aspetti e sono sia legati al commercio che alla sicurezza. La forza di molti commercianti è stata anche quella di unirsi e collaborare. Credo che questa possa essere la chiave giusta per la buona riuscita di questo evento”.

L’assessore al Turismo Alberto Passino è “certo che sarà la prima edizione di un evento che potrà crescere con il tempo, ma anche l’occasione per l’Amministrazione di percepire a pieno le potenzialità della location di Piazza Corridoni per la realizzazione di alcuni eventi”. A saperne qualcosa è l’Assessore Vannucci che afferma: “Nel lontano 2002 quando ero Assessore al turismo, avevano previsto un’estate particolarmente piovosa. Decisi di non lasciarmi intimorire e organizzammo una serie di importanti eventi proprio in Piazza Corridoni, sotto la tettoia che, per l’occasione era stata soprannominata “Palavannucci” (cito tra gli eventi il concerto Jazz di Romano Mussolini e lo spettacolo Fantastica trasmissione che aveva lanciato Laura Freddi nel mondo dello spettacolo) . Oggi come assessore al commercio sono entusiasta per la realizzazione di questo evento fortemente voluto da alcuni commercianti che ringrazio e con i quali mi complimento e sono altrettanto entusiasta del fatto che sia stata scelta questa location”.

Tra i promotori dell’ evento il consigliere Raiko Radiunk che afferma: “Questa idea è nata una sera in Piazza delle Erbe ed è stata colta con entusiasmo dai commercianti, con i quali oggi mi voglio congratulare. Si è iniziato a lavorare per offrire alla città un evento che sono sicuro avrà grande successo”. A parlare per gli organizzatori è l’esperto Bruno Robello De Filippis: “L’Oktoberfest nasce nel lontano 1810 con la volontà di valorizzare i prodotti locali. Oggi è l’evento più famoso ospitato a Monaco di Baviera, nonché la più grande fiera del mondo, con mediamente 6 milioni di visitatori ogni anno. Altre città del mondo ospitano feste simili chiamate anch’esse Oktoberfest. Albenga vorrebbe inserirsi in questo panorama. Questa sarà la prima edizione sperando possano seguirne molte altre e nasce dall’unione di sinergie tra le attività commerciali e il Comune per promuovere Albenga. Abbiamo scelto Piazza Corridoni perché una volta era il centro culturale e sociale di aggregazione dei cittadini di Albenga ed oggi vogliamo farlo rivivere”.


IN BREVE | Il primo week end di ottobre Albenga darà vita alla prima Oktoberfest ingauna. Per tre giorni (venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 ottobre) in Piazza Corridoni dalle 12.00 alle 24.00 si svolgeranno spettacoli bavaresi, verranno serviti stinco di maiale e patate, wurstel bavaresi e crauti e lo spiedino crucco (il tutto seguito e curato dal ristorante di piazza delle Erbe “Da Giovannino”). Oltre alla birra e al cibo anche tanta buona musica.


Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: