Albenga, “Settimana Nazionale della Protezione Civile”

In programma tanti eventi e la preziosa collaborazione dei ragazzi del’ITIS

Protezione civile a incontro Itis di Albenga

Albenga | Si svolgerà dal 13 al 19 ottobre 2019 la prima edizione della “Settimana Nazionale della Protezione Civile”, istituita con una direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° aprile scorso. L’iniziativa si pone l’obiettivo di diffondere sul territorio nazionale la conoscenza e la cultura di protezione civile, allo scopo di promuovere tra i cittadini l’adozione di comportamenti consapevoli e di misure di autoprotezione, nonché a favorire l’informazione alle popolazioni sugli scenari di rischio, le buone pratiche da adottare e la conoscenza sulla moderna pianificazione di protezione civile, soprattutto alla luce delle novità introdotte con il decreto legislativo n. 1/2018 (vedilo qui, nella Gazzetta Ufficiale).

Albenga oggi ha dato il via ad una serie di incontri formativi ed informativi con i ragazzi dell’all’ITIS che questa mattina hanno incontrato i responsabili della protezione civile di Albenga e il consigliere delegato Mirco Secco. Gli studenti dopo aver ricevuto un’adeguata formazione gestiranno un open day del centro della Protezione Civile di Albenga e spiegheranno ai cittadini che parteciperanno e ai ragazzi delle scuole il Piano di Protezione Civile da seguire in caso di necessità.

La Protezione Civile, inoltre, scenderà in piazza e tra la gente attraverso la realizzazione di un info Point in centro ad Albenga e attraverso la realizzazione di due giornate di esercitazione alla foce del Fiume Centa nella settimana del 13 ottobre. Il Prof. Franco Laureri spiega: “Questa è un’occasione che la scuola vuole cogliere per offrire ai nostri ragazzi una importante occasione formativa. Credo sia fondamentale promuovere tra i giovani lo spirito del dare alla società con impegno verso gli altri.” Un’occasione, rileva il dirigente scolastico dott.Massimo Salza, che “è particolarmente importante anche per l’alternanza scuola/lavoro. Si tratta di una attività legata al territorio nel quale siamo e alle sue necessità. I ragazzi saranno formati e apprenderanno quali sono le disposizioni da seguire in caso di allerta e molto altro, tutte competenze che arricchiranno il loro bagaglio formativo e culturale oltre che umano”.

Il consigliere comunale Mirco Secco trova “che questa iniziativa sia molto interessante e si inserisce perfettamente in una serie di eventi che stiamo organizzando per la settimana della Protezione Civile. È bello poter coinvolgere i ragazzi e far conoscere a loro e alla cittadinanza questa importante realtà che molti di noi prendono in considerazione solo quando ci sono situazioni di emergenza, ma che opera tutto l’anno svolgendo servizi indispensabili per la comunità”. A livello nazionale sarà possibile seguire l’evento anche sui social network del Dipartimento attraverso l’hashtag #SettimanadiPC e approfondire i contenuti e il calendario delle iniziative della Settimana nazionale della protezione civile consultando il sito www.protezionecivile.gov.it.  


IN BREVE | La “Settimana Nazionale della Protezione Civile” è stata istituita con una direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° aprile scorso. L’iniziativa si pone l’obiettivo di diffondere sul territorio nazionale la conoscenza e la cultura di protezione civile. Albenga oggi ha dato il via ad una serie di incontri formativi ed informativi con i ragazzi dell’all’ITIS. La Protezione Civile, inoltre, scenderà in piazza e tra la gente attraverso la realizzazione di un info Point in centro ad Albenga e attraverso la realizzazione di due giornate di esercitazione alla foce del Fiume Centa nella settimana del 13 ottobre.


Ultima revisione articolo: