Unioni di comuni, niente obbligo di restituzione contributi

Come precisa l'assessore Mai, la scelta di non chiedere il rimborso dei contributi dopo i sei mesi deriva dalla volontà di aiutare i le amministrazioni comunali

Stefano Mai

Andora / Genova | Niente obbligo di restituzione contributi per le Unioni di Comuni sciolte dopo sei mesi. “Le Unioni di Comuni che si sono sciolte non devono restituire i contributi ottenuti qualora lo scioglimento sia avvenuto dopo i sei mesi dall’aggregazione” spiega l’assessore all’Entroterra Stefano Mai: “A marzo la Corte Costituzionale ha bocciato la legge che obbligava i Comuni sotto i 5mila abitanti a fondersi o a unirsi. Oggi abbiamo comprova che la teoria delle unioni non ha funzionato per tutti. La forma associativa deve essere una scelta per i Comuni, non un obbligo. I Comuni si possono e si devono associare solamente se riescono ad ottimizzare la spesa, mantenendo o migliorando la qualità dei servizi offerti ai cittadini”.

Clicca l'offerta!

Per tutti gli ordini superiori a 60€, ricevi una pochette rosa in similpelle in omaggio - SOLO ONLINE (offerta valida fino al 14/11/2019)

Come precisa l’assessore Mai, la scelta di non chiedere il rimborso dei contributi dopo i sei mesi deriva dalla volontà di aiutare i le amministrazioni comunali. “Ho scelto di supportare i Comuni che ci hanno provato ma poi l’Unione si è dimostrata fallimentare. Per questo con i miei uffici ho identificato il periodo di sei mesi. Dopo questo margine di tempo non mi sembra onesto richiedere i contributi indietro perché vuol dire che i Comuni hanno fatto un tentativo serio e concreto. È una scelta che ho condiviso anche con Anci. Chiedere indietro i contributi ai Comuni in queste condizioni, vorrebbe dire metterli in difficoltà per colpe non loro”.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.


IN BREVE | Le Unioni di Comuni che si sono sciolte in Liguria non devono restituire i contributi ottenuti qualora lo scioglimento sia avvenuto dopo i sei mesi dall’aggregazione. A marzo la Corte Costituzionale ha bocciato la legge che obbligava i Comuni sotto i 5mila abitanti a fondersi o a unirsi.


Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: