Giovani senza confini alla ‘Galleria delle Poesie’

Posa piastrelle poetiche del concorso Giovani Senza Confini a Celle Ligure

Celle Ligure / Varazze | In località Bouffou, sul lungomare Sandro Pertini di Celle, si è svolta sabato la tradizionale cerimonia di posa delle piastrelle con le poesie vincitrici della XIX (diciannovesima) edizione del premio nazionale di poesia Giovani Senza Confini, organizzato dall’associazione culturale Alberto Peluffo, con il patrocinio della Città di Varazze e del comune di Celle Ligure, la cui premiazione si è svolta il 22 luglio nel Teatro dell’Oratorio Salesiano Don Bosco di Varazze. Alle ore 18:00, «in un’affollata “Galleria delle Poesie”, come ormai è stata ufficialmente intitolata, il Prof. Stefano Pastorino ha dato il via alla manifestazione presenti, oltre al un folto pubblico di adulti e bambini, il Sindaco di Celle Ligure Caterina Mordeglia, il suo vice e Assessore alla Cultura Giovanni Siri, l’Assessore alla Cultura della Città di Varazze Mariangela Calcagno, la Presidente dell’associazione culturale Alberto Peluffo, Anna Ratto e i vincitori di questa edizione di Giovani Senza Confini, che hanno presentato il loro elaborato sul tema “Le canzoni… per illuminare la notte, far ballare la gente”, argomento scelto dall’organizzazione sulla base di una delle ultime canzoni di Jovanotti.» Anna Ratto, la Presidente dell’associazione culturale Alberto Peluffo, nel ringraziare tutti i presenti e quanti a vario titolo hanno collaborato al successo dell’iniziativa, ha invitato quanti interessati a partecipare alla XX (ventesima) edizione del premio nazionale di poesia Giovani Senza Confini, il cui tema è: “Il silenzio è un dono… Proteggi la tua mente dal rumore per udire il magico suono della vita.”



Vedi Giovani senza confini: poesia a Celle Ligure



Ultima revisione articolo: