Liguria, Programma triennale dei controlli e dei monitoraggi ambientali

Savona / Genova. È stato approvato dalla Giunta regionale il Programma triennale dei controlli e dei monitoraggi ambientali 2019 – 2021 di ARPAL. Il Programma individua obiettivi e attività prioritarie volti al mantenimento di adeguati livelli di tutela ambientale nei diversi settori di intervento in attuazione delle scelte effettuate nei piani e programmi di settore. Esso definisce: • l’attività di controllo e di monitoraggio con l’indicazione della localizzazione delle reti per i controlli, nonché delle quantità minime dei controlli e delle ispezioni da effettuarsi sul territorio; • i controlli periodici cui sottoporre gli impianti e le attività soggette ad autorizzazioni ambientali; • i monitoraggi da effettuare sul territorio nei vari comparti ambientali; • le reti di rilevamento e di monitoraggio.

offertecooponline

La Giunta regionale – spiega Angelo Vaccarezza, capogruppo FI in Regione, “ha inoltre preso atto della proposta di Piano annuale delle attività di ARPAL contenente il programma annuale dei controlli ambientali, esprimendo il nulla osta all’ulteriore corso del Piano stesso con la prescrizione che ARPAL lo integri secondo le indicazioni contenute nel Programma triennale 2019 – 2021. Il programma annuale dei controlli, predisposto dal direttore generale di ARPAL, costituisce il piano operativo di tutte le attività di competenza di ARPAL e individua i costi e le fonti di finanziamento in modo da rendere trasparente le definizione degli oneri economici conseguenti alle attività da svolgere”.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: