“Zuccarello Riden…Z” con Fabrizio Casalino (foto)

di Claudio Almanzi Zuccarello. Grandi personaggi del panorama dello spettacolo italiano contemporaneo, musica, gastronomia, buonumore ed un tuffo nel medio Evo. Sono questi gli ingredienti principali della rassegna “Zuccarello Riden…Z” che ha visto esibirsi la settimana scorsa Fabrizio Casalino. Un pubblico entusiasta ha applaudito le esilaranti ed improbabili intrepretazioni di varie situazioni fatte da famosi cantanti quali Carmen Consoli, Franco Battiato, Vasco Rossi, Fabio Concato, Jovanotti, Gigi D’Alessio, Gianluca Grignani, che Casalino ha imitato cogliendone, in mainera impareggiabile, i tic ed i tratti caratteristici.

Lo spettacolo di cabaret di Fabrizio Casalino dal titolo “Comico Ergo Sum” è stato davvero di alto livello. Esilarante è dir poco, ha saputo in poco più di due ore, dare un vero saggio della sua bravura: sa essere trascinante, citico, impegnato e leggero nello stesso tempo. Fa ridere e riflettere. Dal 1999 Casalino è uno dei comici più validi del panorama italiano insieme ai suoi amici e colleghi Alessandro Bianchi, Enrique Balbontin, Andrea Ceccon. Ha fatto parte del mitico gruppo dei Cavalli Marci ed oggi sta vivendo un grande successo con il gruppo dei “Pirati dei Caruggi”. Fra le trasmissioni cult ha cui ha dato un notevole contributo ci sono “Ciro” “Colorado Cafè” “Bulldozer” e “Colorado Cafè Live”. Unico neo di una serata straordinaria, la mancanza di uno dei personaggi che lo ha reso famoso, quello di Giginho, il cantautore di Rio de Janeiro che interpreta testi comici, accompagnato dalla chitarra, attraverso uno spassosissimo quanto improbabile portoghese.

La rassegna prosegue questa sera con un altro famoso personaggio, Lucio Gardin che si presenta con “Houston abbiamo un problema…Siamo atterrati a Zuccarello”. Lo spettacolo inizierà alle 21 e 30 (Ingresso libero). Durante le serate della Rassegna, che vede impegnati sei affermati comici alla Corte di Ilaria del Carretto, nel centro storico vengono allestiti vari punti di ristoro, mentre in in piazza IV Novembre, prima degli spettacoli comici, è sempre previsto un intrattenimento musicale. La Pro Loco, sotto i magnifici portici, organizza i punti culinari: si può cenare assagiando i piatti titpici della zona, realizzati esclusivamente con prodotti locali e De.c.o. A partire dalle ore 18, nelle serate della rassegna, Ilaria del Carretto, insieme alla sua Corte, in costumi rimnascimentali, accoglie il pubblico. Ad organizzare l’evento è il Comune di Zuccarello, con il patrocinio della Regione Liguria, in collaborazione con la Pro Loco e la direzio artistica di Eccoci Eventi Alassio. Gli sponsor che hanno reso possibile la rassegna sono Iris Idroterm, Iris Ceramiche, Impresa di Costruzioni Icose Spa, Media Partners Tgevents.it Tgevents Television, I Borghi più belli d’Italia, l’Associazione Antiche Vie del Sale e Les plus beaux villages de la terre.

Ultima revisione articolo: