Musica, cultura, territorio: Bach a Villa Faraggiana

Savona / Albissola Marina. Ultimo appuntamento albissolese con la rassegna che ha incantato Liguria e Piemonte. Venerdì 9 agosto, “Voxonus Festival – Dalle Alpi al Mare” farà tappa ad Albissola Marina nella settecentesca Cappella della Misericordia di Villa Faraggiana con l’ultimo concerto albissolese della rassegna, che si sposterà poi a Bergeggi il giorno di Ferragosto. “La Bibbia della Musica”. Questo il titolo della serata di cui sarà interprete assoluto Claudio Gilio, ‘prima viola’ dell’Orchestra Sinfonica di Savona e ideatore della rassegna, che eseguirà e interpreterà alcune tra le più celebri composizioni di Johann Sebastian Bach (1685-1750): Suite No. 1 in sol magg., Suite No. 2 in re minore, Suite No 3 in do magg.

Non solo suggestioni barocche, perché il concerto di venerdì – diviso tra il Turno A alle 19 e il Turno B alle 21.15 – sarà accompagnato dalle meraviglie artistiche della cappella privata della villa, in un tripudio di ori e lapislazzuli che rappresentano al meglio il gusto decorativo del Settecento. Le 6 Suite di Johann Sebastian Bach (Eisenach 1685 – Lipsia 1750), scritte fra il 1717 e il 1723, rappresentano uno dei massimi momenti di rappresentazione musicale della spiritualità. A differenza delle Sonate e Partite per violino, delle Suite non esiste manoscritto autografo di Bach, ciò determina una libertà in alcune scelte interpretative, al punto di rendere possibili letture molto differenti fra le diverse esecuzioni. La ricerca filologica chiarisce molti aspetti e avvicina l’opera, nella sua purezza, al concetto di “Bibbia della musica”, pensiero che l’appuntamento ad Albissola intende sottolineare e approfondire con suggestioni uniche.

“Quella di Albissola Marina sarà una giornata dedicata non solo alla musica, ma anche all’arte e alla cultura in generale – commenta Claudio Gilio, Presidente e Direttore artistico dell’Orchestra Sinfonica di Savona –. Gli spettatori potranno ascoltare un concerto barocco nella sua cornice ideale, emblema religioso e artistico del percorso musicale di Bach”. “Ancora una volta, ‘Voxonus Festival’ si propone di offrire un’esperienza completa, all’insegna della grande musica barocca, a stretto contatto con il territorio e le sue tradizioni”, conclude Claudio Gilio. Posti limitati, prenotarsi ai numeri 019 824663, 340 6172142. Ingresso concerto €10, gratuito fino a 10 anni e associati Orchestra Sinfonica di Savona. Parcheggio interno gratuito. info@orchestrasavona.it, www.orchestrasavona.it.

Ultima revisione articolo: