Emys Award, fuochi d’artificio e Calici di Stelle nel weekend di Albenga

Albenga. Un weekend sul Lungomare di Albenga tra cabaret, prodotti del territorio, divertimento. Si parte domani sera, venerdì 9 agosto alle ore 21,30 in Piazza Marconi con una serata di cabaret, con i “Senso Doppio” e “Marta e Gianluca”, e la consegna dell’Emys Award ad Enzo Vizzari, noto giornalista e Direttore delle Guide dell’Espresso. La serata darà condotta da Enrico Balsamo, showman in ascesa capace di incantare con la magia, di stupire con l’arte della ventriloquia e di divertire con spontaneità ed eleganza.

Sabato 10 agosto a partire dalle ore 21,00 il Lungomare Doria – Cristoforo Colombo ospiterà “Calici di Stelle”, l’evento estivo più atteso da enoturisti e amanti del vino. Durante la serata saranno presenti importanti cantine locali come: Azienda Anfossi, Bio Vio, Cascina Feipu dei Massaretti, La Vecchia Cantina, Ronco Daniele, Malandrone Vini e Peirano Bibite. Il Movimento Turismo del Vino e Città del Vino – l’associazione dei comuni vitivinicoli d’Italia di cui anche Albenga fa parte – si uniscono per dare vita ad un evento che coniuga vino e offerta culturale. La serata si concluderà con lo spettacolo pirotecnico in zona Foce alle ore 23,30.

Afferma il vicesindaco Alberto Passino: “Siamo pronti a dare il via a questo weekend attraverso due importanti serate sul Lungomare di Albenga. L’Emys Awards “riconoscimento delle eccellenze nel turismo” è nato per valorizzare e promuovere la nostra città e i suoi prodotti attraverso il marchio che abbiamo presentato lo scorso anno e la consegna di un premio speciale, la tartaruga Emys realizzata in 3D, ad un personaggio di livello nazionale.” Ilaria Calleri consigliere delegato alla valorizzazione dei prodotti del territorio: “Questi eventi sono molto importanti per il territorio e conferire un riconoscimento a chi come Vizzari, venendo ad Albenga, può entrare in contatto con i nostri prodotti e promuoverli, può trasformarsi in un vero e proprio trampolino di lancio. Calici di Stelle, poi, offre la possibilità, nel periodo di maggiori presenze turistiche, alle nostre aziende vitivinicole di farsi conoscere e ai turisti di entrare in contatto diretto con loro. Si tratta di elementi di importanza fondamentale sui quali dobbiamo continuare a puntare”. Aggiunge il sindaco Riccardo Tomatis: “Iniziative ed eventi come questo sono da valorizzare e promuovere. Lo Slow Tourism promuovere la qualità e l’esperienza contrapponendosi al turismo di massa, veloce e di consumo che poco valorizza le tipicità di un luogo. Albenga può dare molto sotto questo punto di vista, eventi come questo lo dimostrano!”

Ultima revisione articolo: