Finale Ligure: novità per la Festa Patronale di San Lorenzo a Varigotti

Finale Ligure. Venerdì 9 agosto, novità alla Festa Patronale di San Lorenzo a Varigotti: prima della tradizionale salita alla chiesa medievale, si svolgerà una piccola processione all’interno del Borgo Vecchio con la ritrovata reliquia di San Lorenzo. Ritrovo alle 20.30 in Piazza dei Pescatori. La processione, che dalla Piazza raggiungerà l’inizio del Borgo Vecchio, si dirigerà verso la chiesa medievale recitando il s. Rosario e intonando canti.

Giunti alla chiesa medievale di San Lorenzo ci sarà la Benedizione del nuovo parapetto del piazzale realizzato que’stanno dalla Associazione Amici di San Lorenzo, dopo un iter burocratico di molti anni. Seguirà la celebrazione della Santa Messa celebrata dal nuovo Parroco don Domenico Venturetti con la partecipazione del Coro “Sine Nomine” di Finale Ligure diretto dal maestro Gianluca Viglizzo.

“Vi aspettiamo per festeggiare insieme una serata attesa da 24 anni: l’eliminazione dei tubi innocenti, ora il piazzale è più sicuro e decoroso; ricorderemo che 75 anni fa la chiesa venne distrutta dalla bomba nel luglio 1944” commenta l’Associazione Amici di San Lorenzo. Sabato 10 agosto giorno di San Lorenzo Martire ci saranno le celebrazioni nella chiesa parrocchiale sulla via Aurelia e alle 22 i tradizionali fuochi d’artificio.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: