Albenga, una passeggiata archeologica alla scoperta del Pilone e dell’Anfiteatro Romano

Albenga. La Fondazione Gian Maria Oddi ha programmato per il prossimo sabato 3 agosto una nuova interessante passeggiata archeologica, ancora una volta condotta, con professionalità e competenza ormai riconosciute, dalla dott. Francesca Giraldi, componente del CdA della Fondazione e ricercatrice dell’Università di Aix-Marsiglia. Questa volta “il giro includerà due importantissime tappe del nostro immenso patrimonio culturale ed archeologico: il Pilone e l’Anfiteatro, quest’ultimo balzato agli onori delle cronache per ospitare ed aver ospitato alcuni spettacoli teatrali, peraltro con grande successo di critica e pubblico. Non resta esclusa dal giro l’area di San Calocero, riportata alla luce grazie agli scavi curati dalla Fondazione Lamboglia ed alla Soprintendenza APAB Liguria, anch’essa oggetto di rilancio da parte dell’Amministrazione della Fondazione, che è riuscita, attraverso un lungo e paziente lavoro, a riaccendere i riflettori anche su questa realtà”. Il cammino si snoderà, dunque, da San Calocero all’Anfiteatro al Pilone e lungo la necropoli meridionale, in una vera e propria “passeggiata nel Tempo”. Prezzi: biglietto intero (da 13 a 65 anni) € 7; ridotto (da 8 a 12 anni e over 65) € 3,5; gratuito sotto gli 8 anni. Per informazioni e prenotazioni: Fondazione Gian Maria Oddi, via Roma 58 tel. 0182 571443 / info@palazzooddo.it