Odissea: Roberto Alinghieri all’anfiteatro romano di Albenga

Albenga. La rete di STAR – Sistema Teatri Antichi Romani ha uno dei suoi gioielli nell’anfiteatro romano di Albenga, sull’antica via Julia Augusta, che solo dall’anno scorso è stato aperto al pubblico, in accordo con il Ministero dei Beni Culturali e la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona e naturalmente il Comune di Albenga. Un luogo magico che è tornato a ospitare gli spettacoli dal vivo per cui è stato costruito nell’antichità, proprio con Teatro Pubblico Ligure.

Teatro Pubblico Ligure lunedì 29 luglio alle ore 21 chiude il ciclo dedicato a Odissea un racconto mediterraneo all’anfiteatro romano di Albenga con Roberto Alinghieri protagonista del canto XVII su “Odisseo e in cane Argo”, ideato e diretto come tutto il progetto da Sergio Maifredi, per riportare i testi fondativi della cultura occidentale alla forza dell’originaria dimensione orale, collegando le parole antiche ai pensieri nuovi. La rassegna è prodotta da Teatro Pubblico Ligure, STAR Sistema Teatri Antichi Romani e Comune di Albenga. Un bus navetta per gli spettatori dalle ore 19,30 è in partenza da piazza Petrarca, davanti alla Croce Bianca di Albenga. Biglietto intero 20 euro, ingresso gratuito per i bambini fino a 12 anni; per informazioni e prenotazioni: Ufficio IAT di Albenga ai numeri 335 5366406 oppure 0182 5685216 o ancora 0182 5685223.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%