Albenga verso la creazione di un ente multiservizi, Distilo: “Stiamo andando avanti“

Albenga. Il presidente del Consiglio comunale Diego Distilo: “Stiamo andando avanti per creare questo nuovo ente che si occuperà di diversi servizi e della manutenzione cittadina e sarà in grado di dare speranza di lavoro a molti disoccupati”. Dopo l’attribuzione delle deleghe avvenuta da parte del sindaco Riccardo Tomatis, il consigliere Diego Distilo afferma: “Ringrazio il sindaco Riccardo Tomatis per la delega che mi ha conferito. Come promesso in campagna elettorale mi sto adoperando, con il supporto della maggioranza, per la costituzione di un ente municipalizzato che si occupi delle manutenzioni ordinarie della città, ma non solo.”

Continua Distilo: “Intendiamo affidare incarico a tecnici comunali ed esperti del settore affinché studino la normativa di legge e guardino ad altri comuni (sia liguri che non) che hanno già queste realtà. Con un ente di questo tipo avremo un doppio vantaggio: una manutenzione continua di Albenga e nuove opportunità di lavoro importanti in un momento storico come quello che stiamo vivendo nel quale i giovani hanno difficoltà a trovare una prima occupazione e la classe artigiana in particolare è sempre più in sofferenza.”

Vedi Albenga, il sindaco Riccardo Tomatis attribuisce le deleghe ai consiglieri comunali

Un progetto che il presidente del Consiglio Diego Distilo vuole portare avanti in maniera condivisa: “Inviterò ai tavoli di lavoro per la creazione di questo ente anche la minoranza proprio perché credo che questo debba essere un progetto condiviso!”. Distilo conclude con una nota su Viale Che Guevara: “Ho ricevuto mandato per occuparmi dello sviluppo turistico di Viale che Guevara altro tema che mi sta molto a cuore. Il mio impegno sarà rivolto anche a questo e sono certo che riusciremo a fare molto per questa città”.

Vedi Il sindaco di Albenga Tomatis entra nel Direttivo di Federsanità ANCI Liguria, Distilo nella Conferenza dei Consigli