Albenga, in distribuzione “il ricchissimo calendario delle manifestazioni estive”

Albenga vara ufficialmente il calendario delle manifestazioni estive consultabile on-line sul sito del comune a partire dalla giornata di oggi e presto distribuito anche nella sua versione cartacea, con gli appuntamenti in programma fino a settembre. Il calendario del “luglio ingauno” è già stato anticipato qualche giorno fa, ma ricca è la programmazione anche per i mesi di agosto e settembre.

Vedi Albenga, “Luglio Ingauno” con Corteo e Palio Storico, Festa di Pontelungo, Jova Beach Party e molto altro: ecco il programma

AGOSTO. Anche quest’anno il teatro si fonderà con la realtà del territorio, con le serre e il mondo agricolo grazie al “Festival Terreni Creativi”  che porterà rappresentazioni e spettacoli  presso diverse aziende agricole ingaune il 9, 10 e 11 agosto. Appuntamento con la bellezza domenica 11 agosto anche quando sarà proclamata  Miss Albenga Summer. «Imperdibile poi il 10 agosto “Calici di Stelle” che si svolgerà sul lungomare e che regalerà a turisti e cittadini, oltre alla possibilità di degustare prodotti del territorio (e non solo), anche quella di assistere a spettacoli ed altre splendide iniziative.» Rimanendo in tema, ritorna immancabilmente l’appuntamento – da martedì 13 a domenica 18 agosto – con la 52ª edizione di “Sagralea – Rassegna del vino Pigato e degli altri vini DOC della Liguria” Reg. Terraconiglio, fraz. Salea.

Il 13 agosto inoltre Albenga vivrà la notte bianca organizzata dallo Yepp mentre dal 14 al 18 nel centro storico la musica di Concertando tra i Leoni regalerà fantastiche emozioni a cittadini e turisti. A Ferragosto poi, dopo una giornata al mare e con gli amici, la serata sarà allietata dal concerto dei “Libero Arbitrio”. Ancora musica da lunedì 19 a mercoledì 21 con il Festival Jazz in Piazza San Michele a partire dalle ore 21.00. Tanti gli eventi enogastronomici organizzati sul territorio ingauno nel periodo estivo; tra questi conserva un poso speciale “A Sagra du Burgu” in frazione Bastia che si svolgerà da giovedì 22 a domenica 25 agosto.

SETTEMBRE. L’estate non finisce ad Agosto ed Albenga regala a residenti e turisti un settembre ricchissimo. Si parte da domenica 1 settembre con il Raduno di autovetture storiche Fiat 500 Made in Italy in Piazza San Michele dalle ore 8.00 alle 12.00. Si torna poi a Salea con la prima edizione di “Salea Beer Fest” da venerdì 6 a domenica 8. In Regione Terraconiglio dunque, per la prima volta, non si parla solo di vino, ma anche delle eccellenze legate al mondo della birra. Sabato 28 e domenica 29 a San Giorgio d’Albenga si terrà la 13° edizione della Festa d’Autunno mentre, il mese si concluderà con le celebrazioni della Festa patronale domenica 29 settembre.

Leggi, sfoglia o scarica qui il pieghevole del Calendario manifestazioni estate 2019 di Albenga (pdf)

Questi sono alcuni dei principali eventi; nel depliant del calendario completo degli appuntamenti estivi – già consultabile on-line qui sopra o nel sito del comune – uno spazio importante è dedicato alla cultura e alla storia, «aspetti che rendono Albenga un unicum in Riviera. Con il secondo centro storico (dopo quello di Genova) più importante della Liguria ad Albenga la storia  e l’arte rendono speciale ogni scorcio e le diverse realtà museali della città sono una tappa da non saltare per tutti i visitatori che grazie al nuovo ufficio Iat, situato all’interno della torre civica in piazza San Michele, entreranno in contatto immediato con questa importante realtà. Molte le visite guidate alle quali è possibile partecipare e che sfogliando il depliant si possono scoprire facilmente. Il visitatore viene portato in un vero e proprio viaggio tra la storia del centro storico o sulla via Julia Augusta con il sito archeologico di San Calocero e molto altro. Spazio fondamentale è dedicato inoltre alla promozione del territorio e dei suoi prodotti. Albenga Città del Vino vede, infatti, la presenza di molte aziende  vitivinicole e alcune di essere potranno essere visitate da eventuali estimatori (sul depliant sono presenti i nominativi ed i recapiti per poter vivere questa straordinaria esperienza). Ma la città delle Torri è particolarmente adatta anche alle famiglie ed ai bambini che, anche quest’anno, avranno a disposizione numerosissimi eventi a loro dedicati.» (effe)