Filiera rinfuse di Savona, Melis (M5S) replica a Benveduti: “preoccupante, continua a confondere Italiana Coke con Funivie Spa”

Andrea Melis

Savona / Genova. “Preme ricordare all’Assessorato allo Sviluppo Economico che Funivie Spa NON è in concordato preventivo perché NON è Italiana Coke, che è altra azienda. Cosa che un assessore regionale dovrebbe sapere. È certamente uno dei principali clienti, vero, ma trattasi di quest’ultima, vale a dire Italiana Coke, che ha in corso la suddetta procedura”, dichiara il consigliere regionale Andrea Melis rispondendo alla nota diffusa oggi dall’assessore Benveduti.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Vedi Filiera rinfuse di Savona, Benveduti a M5S: “suggerite fantasiose esortazioni”

Clicca le offerte

Speciale tesori Nascosti. Non pensavi di trovarlo su Amazon? Offerte imperdibili: scoprite marchi e prodotti di qualità a prezzi ottimi (valido fino al 12 novembre 2019)

“Per quanto riguarda l’attivazione di misure strutturali che l’Assessorato rimanderebbe ai Ministeri, tali seguono le stesse regole di quelle regionali, messe a bando – continua Melis -. Ne consegue che si valutano le soluzioni sia da Regione che da Ministero con lo stesso approccio, ma Regione deve essere più presente e la confusione che viene fatta tra Italiana Coke e Funivie Spa non è un buon segnale”. “Siamo convinti che con i giusti approfondimenti l’Assessorato avrà più contezza della questione, buttando il cuore oltre l’ostacolo e magari facendo un sopralluogo nel territorio”, conclude.

Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: