Rifiuti, entro il 22 giugno la dichiarazione MUD 2019

Savona. Tutti i soggetti che producono, trattano e smaltiscono rifiuti sono tenuti a presentare il Modello unico di dichiarazione ambientale (MUD) relativo all’anno 2018. La Camera di Commercio Riviere di Liguria ricorda che il termine per adempiere all’obbligo è il 22 giugno 2019.

L’obbligo riguarda chiunque effettui a titolo professionale attività di raccolta e trasporto di rifiuti, i commercianti e gli intermediari di rifiuti senza detenzione, le imprese e gli enti che recuperano e smaltiscono rifiuti, i consorzi istituiti per il recupero e il riciclaggio di particolari tipologie di rifiuti, nonché le imprese e gli enti produttori iniziali di rifiuti pericolosi e le imprese e gli enti produttori iniziali di rifiuti non pericolosi con più di 10 dipendenti.


SU IBS SONO TORNATI I SALDI D'ESTATE!
Migliaia di prodotti in offerta! Centinaia di proposte per la casa, libri, film, musica, giochi, elettronica e hi-tech con sconto fino a -60%