Comitato Territoriale: Lettera aperta ai candidati Sindaco di Albenga Tomatis e Calleri

LETTERE&INTERVENTI — Albenga. «Il Comitato Territoriale per la Salvaguardia del Territorio e la Tutela della Popolazione e delle Attività Produttive, in occasione del ballottaggio di Domenica 9 Giugno, intende porre all’attenzione dei Canditati alcune delle più attuali e importanti tematiche cittadine, chiedendo, per esse, una risposta pubblica:

promozione tennis sport
Clicca l'offerta

Promozione. 20% di sconto sui prodotti Asics. Valido solo per gli aritcoli inclusi nella categoria speciale. Non cumulabile con altri sconti. Utilizza online questo codice sconto: 20ASICS

1. A fronte dei conclamati disservizi che i viaggiatori e pendolari subiscono dopo lo spostamento a monte della ferrovia a ponente, dovuto a poche stazioni decentrate e difficilmente fruibili, che hanno determinato un importante calo del numero di utenti, siete disposti a rivedere il progetto dello spostamento a monte del tracciato nel nostro territorio? Siete consapevoli dell’enorme impatto ambientale ed economico che, sia il nuovo tracciato che il mantenimento della attuale massicciata, avrà sui cittadini, sul tessuto economico e sulle casse comunali ingaune?
2. I cittadini ed il suddetto Comitato in primis hanno puntualmente contestato una immotivata previsione edificatoria ed in seguito, il Comitato V.A.S. della Regione Liguria ha interrotto l’iter del P.U.C. con una sonora bocciatura. Il Consiglio comunale, recentemente ha approvato alcune modifiche, non ancora pubblicate, che hanno permesso la ripartenza del Piano Urbanistico. A motivo della diminuzione della popolazione residente, dei numerosi stabili inutilizzati e dei progetti approvati e mai partiti, siete disposti ad attuare un vero stop al consumo di suolo, predisponendo strumenti volti ad una profonda rigenerazione urbana estetica, sismica ed energetica?
3. Circa il tema dei rifiuti e della TARI, siete disposti a convertire il sistema di calcolo da superficie a produzione, ossia “tariffa puntuale” incentivante il riciclo dei materiali, inizialmente per le imprese, per poi arrivare a regime anche alle famiglie?
4. Legandoci al discorso della depurazione delle acque, a seguito della realizzazione del grigliatore in zona mare, in Viale Che Guevara, quando ed in che modo prevedete di mettere in rete anche la zona più a ponente della Città (Vadino, San Fedele e Lusignano)? Chiunque vinca la tornata elettorale, ci auguriamo sia disposto al confronto con i cittadini sulle precitate tematiche.
Albenga, 6 Giugno 2018. Comitato Territoriale per la Salvaguardia del Territorio e la Tutela della Popolazione e delle Attività Produttive — Il Presidente Stefano Damiano»
Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: