“Corte Fiori”: intitolata all’artista ingauno Vittorio Fiori la corte di Palazzo Oddo (foto)

Albenga. Palazzo Oddo si adorna della “Corte Fiori”: a trentacinque anni dalla sua scomparsa, si è svolta domenica la cerimonia di dedica della Corte al piano terra di Palazzo Oddo che dunque da ieri è intitolata a Vittorio Fiori (1904-1984), “artista poliedrico, uomo dal multiforme ingegno che ha rappresentato la città di Albenga con stili diversi e sempre nuovi riprendendo anche gli angoli meno conosciuti della città. Fiori esordì nel 1932 come grafico pubblicitario per poi dedicarsi alla pittura e al restauro con grande successo. Albenga nel cuore, trasmessa nelle sue opere”. Palazzo Oddo nel 2014 aveva dedicato alla memoria dell’artista albenganese un’ampia e pregevole mostra antologica che aveva ricevuto unanime consenso di pubblico e di critica. (effe)

RobertoMichels

Vedi Albenga, la corte di Palazzo Oddo intitolata all’artista ingauno Vittorio Fiori

Ultima revisione articolo: