Alassio celebra i 100 anni della Croce Rossa Italiana

Alassio. Da stamani e fino al 12 maggio prossimo sulla facciata della sede del Comune di Alassio sventolerà la bandiera della Croce Rossa Italiana. L’8 maggio infatti tutto il mondo festeggerà l’opera svolta dalla Croce rossa che in questa data festeggia i suoi primi 100 anni dalla fondazione della Federazione Internazionale di Croce rossa e Mezzaluna rossa. In questa data, scelta in quanto anniversario della nascita di Henri Dunant, fondatore del movimento, la Croce Rossa Italiana cercherà di avvicinare la cittadinanza alla conoscenza delle molteplici iniziative rivolte alle persone più vulnerabili.

RobertoMichels

Stamani la consegna ufficiale della bandiera e l’esposizione sulla sede municipale. Alassio è stata una pioniera del movimento visto che i primi atti della presenza sul territorio risalgono al 7 dicembre del 1912 quando il Marchese Pallavicino, presidente del Comitato regionale della Croce Rossa, nominò delegato ad Alassio il Conte Federico della Laigueglia. Nell’occasione, il Comune di Alassio contribuirà all’acquisto di un prezioso ausilio alla quotidiana opera di soccorso, una sedia​ saliscendi motorizzata “Venice Power” per il trasporto delle persone laddove non è possibile intervenire con la lettiga”

Ultima revisione articolo: