Pd: Soddisfatti del risultato della lista “Uniti per la Provincia”

Savona. Il Partito democratico si dice soddisfatto «per il risultato della lista “Uniti per la Provincia”. Costruita in due o tre giorni dopo il rifiuto del centrodestra di sostenere una lista istituzionale, questa compagine è riuscita a raccogliere in brevissimo tempo i consensi necessari per eleggere tre consiglieri, ovvero il numero massimo preventivabile. La lista di centrodestra, voluta con così grande convinzione dalla Lega e accettata supinamente da Vaccarezza e da Forza Italia, non sfonda e ottiene meno della metà dei voti elettorali disponibili».

Il gruppo consiliare “Uniti per la Provincia”, commenta Giacomo Vigliercio – segretario provinciale PD, «continuerà a lavorare nel prossimo mandato per il bene dei cittadini, entrando nel merito dei problemi e contrastando le politiche del centrodestra qualora intendessero svendere ai privati i beni e i servizi pubblici per la difesa dei quali si è battuta l’amministrazione Giuliano. Facciamo i complimenti ai consiglieri eletti (Mattia Fiorini, Rodolfo Mirri e Massimo Niero) e ringraziamo Barbara Pasquali e Sonia Garofalo che hanno dato un contributo determinante al risultato della lista. Ringraziamo anche tutti gli amministratori che hanno dato fiducia alla lista».

Ultima revisione articolo: