Proseguono le conferenze dell’Unitre Comprensoriale Ingauna

cappelli volanti

Albenga. Proseguono le conferenze dell’Unitre Comprensoriale Ingauna, con un programma arricchito. Si ricomincia giovedì 17 gennaio alle 15,30 con “All’opera!”, conferenza del Prof. Jacopo Marchisio che avrà una seconda parte il 14 marzo. Gli altri incontri del mese saranno: 24 gennaio, Avv. Paolo Gianatti, “Il testamento biologico”; 31 gennaio, Prof. Nicolangelo D’Acunto, “Il cambiamento climatico nella prospettiva storica”. Tutte le conferenze si terranno presso la sede Unitre di Palazzo Oddo, Via Roma 58, terzo piano, in Albenga, e sono aperte a tutta la cittadinanza.

GLI INCONTRI DI FEBBRAIO-MAGGIO

Febbraio
7 febbraio, Dott.sa Gisella Airaudi, “L’importanza delle vaccinazioni in tutte le età della vita”; 21 febbraio, Prof. Giorgio Barbaria, “L’isola di Albenga dalle “gallinae” di Varrone al “monasterium(?)” di San Martino”; 28 febbraio, Renato Bonfanti, “Alla riscoperta delle antiche vie del sale”

Marzo
7 marzo, Proff. Daniela Gandolfi e Simonluca Trigona, “Le navi romane ad Albenga: vecchie e nuove scoperte”; gli stessi autori presenteranno il 21 marzo “Ritrovamenti archeologici nel mare vicino all’Isola Gallinara”; 28 marzo Dott. Franco Sampietro, “Agopuntura e omeopatia due scienze mediche interdisciplinari”.

Aprile
4 aprile il Maestro Giorgio Sciaccaluga, “Né svelare né occultare, semplicemente segnalare qualcosa: autori nostri che hanno seguito questa linea”; 11 aprile Prof. Antonio Rolandi Ricci, “Il grande ‘600 genovese nella Diocesi di Albenga-Imperia”.

Maggio
2 maggio Prof.ssa Josefa Costa Restagno, “Il monastero della Gallinara: una realtà spirituale e politica del Mediterraneo Nord-Occidentale”.

[MEC id=”205869″]

Ultima revisione articolo:


Accade ad Albenga - Altre notizie