Finalborgo, “Itinerario della Memoria”

Finale Ligure. A partire da martedì 15 fino a domenica 27 Gennaio, con orario 15,00-19,00 il Palazzo del Tribunale di Finalborgo apre le sue porte per accogliere la Mostra “Itinerario della Memoria”, realizzata da Associazione Baba Jaga in collaborazione con A.N.P.I.-Finale Ligure.

Questa la prima tappa del percorso “Scelte e differenze”, tema portante della stagione 2018/’19 del Teatro delle Udienze. In questa prima tappa si raccontano le storie di persone che ebbero la forza di prendere posizione, di non restare indifferenti; persone normali, non eroi, che – durante il periodo delle persecuzioni razziali in Europa – senza farsi troppe domande, senza pensare alle conseguenze, hanno fatto istintivamente una scelta, un’azione che – per quanto piccola – addirittura irrilevante sul conto della grande Storia – ha salvato la vita di una o più persone.

Prendendo ispirazione dal “Giardino dei giusti” il percorso, allestito con installazioni che utilizzano linguaggi differenti (teatro, fumetto, documentari, ecc…), “racconterà storie di persone, anche del nostro territorio, che hanno cercato di cambiare l’impossibile. Persone vicine a noi, storie ambientate in luoghi che conosciamo per rendere meno lontano ciò che è accaduto”.

DAL 15 AL 27 GENNAIO 2019 – Tutti i giorni tranne il lunedì, dalle 15,00 alle 19,00. Orario visite scolastiche tutte le mattine, prenotazione obbligatoria. Sede: Palazzo del Tribunale, Piazza del Tribunale, 11, 17024 Finale Ligure SV. Biglietti Ingresso alla mostra: 5,00 € intero/ 3 € ridotto; Biglietto scuole del Comune di Finale Ligure 2,00 € a studente. Ingresso omaggio per il pubblico dello spettacolo “Nomi di carta” del 25 Gennaio 2019 ore 21.00.

Ultima revisione articolo: