Loano, presentazione del romanzo “Solis” di Raffaella Verga

Loano. Venerdì 4 gennaio alle 16 la sede di Pro Loco Loano presso Marina di Loano ospiterà il secondo appuntamento di “Natale tra le righe”, la rassegna libraria organizzata da Pro Loco Loano con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. Raffaella Verga, psicologa e scrittrice albenganese esperta di risoluzione dei conflitti e tecniche di negoziazione, presenterà il suo libro “Solis” (NeP Edizioni).

«Una mareggiata diventa il simbolo dell’unione familiare della strana famiglia di Solis. Non arriva la mareggiata e la loro famiglia si sgretola lentamente. Ma la forza dell’amore tutto ricompone, col tempo, se veramente ci si crede. E forza chiama forza, smuove le energie della terra, e la mareggiata arriva, quale simbolo di ricomposizione e di rinascita. Cambiano gli eventi esterni, ma la solidità di una famiglia resta invariata. Tutto contribuiva a rendere più forte la tradizione, articolandola e rendendola più solida, vera, unicamente nostra, il che la erigeva a collante sostanziale della nostra strana e particolare famiglia. “Tutti gli anni aspettavamo con ansia la prima mareggiata dell’inverno e quell’anno non arrivava”».

Il titolo del romanzo porta il nome della protagonista, una ragazzina adolescente che vive in un contesto familiare non convenzionale con il quale deve confrontarsi quotidianamente. La complessità sociale unita ad un profondo vuoto interiore che non è riuscita a colmare (o rielaborare) fanno di Solis un’adolescente inquieta ed infelice. “Solis è un romanzo di formazione che racconta il viaggio di cambiamento e crescita di una ragazza – spiega l’autrice – Ma è anche un romanzo corale che parla della famiglia e dell’importanza cardine di questa nella crescita sana di un individuo. Possono cambiare gli eventi esterni ma la solidità di una famiglia resta invariata”.