A Varazze tradizionale Confeugo e Natale Vazin

Varazze. Sabato 22 dicembre 2018 alle ore 10:30, a Varazze, si terrà la tradizione cerimonia del “Confeugo”, quest’anno spostata in piazza S. Ambrogio, organizzata dall’Associazione U Campanin Russu con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell’Associazione Sacre Rappresentazioni di S. Caterina da Siena e la Confraternita N.S. Assunta.

Il corteo, in costume del ‘300, partirà dall’Oratorio N.S. Assunta, percorrendo via Malocello e piazza Beato Jacopo, per confluire quindi in piazza S. Ambrogio, dove avverrà lo scambio degli auguri, i tradizionali “mugugni” con il discorso ufficiale dell’Abate del contado e del popolo, la risposta del Sindaco (Poestae) e il successivo rito propiziatorio dell’accensione del ceppo di alloro, dal fumo del quale si trarranno auspici per l’anno nuovo. La cerimonia si concluderà con l’offerta ai presenti del pane spezzato, del pandolce e noci portate in dono dal sindaco.

Il “Natale Väzin” è il secondo evento in programma nella giornata di sabato 22 dicembre. La tradizionale manifestazione si terrà alle ore 15.30 nell’Oratorio N.S. Assunta, con anche la partecipazione dei bambini, i quali si cimenteranno in canti, recita di poesie e tanto altro ancora, per festeggiare la nascita del Redentore in una gaia e rasserenante atmosfera di fraternità. «Cittadini e ospiti sono caldamente invitati a questa caratteristica e storica manifestazione, di riallaccio alle radici popolari della Liguria, che si concluderà con “’na fetta de pandoçe e ‘n gotto de moscato” in amicizia».