“Sicurezza è libertà”: Marco Minniti ad Albenga

Albenga. L’on. Marco Minniti, ex ministro dell’Interno, sarà ad Albenga per la presentazione del suo libro “Sicurezza è libertà – Terrorismo e Immigrazione: contro la fabbrica della paura”, edito da Rizzoli.

L’appuntamento è per giovedì 13 dicembre, alle ore 18.00, presso la sala dell’Auditorium San Carlo di via Roma; sarà presente e interverrà con l’autore il Vescovo della Diocesi di Albenga-Imperia Monsignor Guglielmo Borghetti. Modera l’incontro il giornalista Mario De Fazio. L’incontro è aperto alla cittadinanza.

“La differenza tra la sinistra e il nazionalpopulismo consiste proprio in questo: la sinistra ascolta, mentre i populisti fanno finta di ascoltare, quando invece il loro unico obiettivo è di tenere incatenata la gente alle proprie paure” scrive Minniti nel suo libro: “Non è possibile garantire la sicurezza rinunciando alla libertà: barattare la seconda in cambio della prima significa innalzare pericolose barriere, dimenticando che la connessione del mondo è ormai irrefrenabile. L’idea del confine come separazione dagli altri crea società chiuse. Sull’onda dei nazionalpopulismi, l’unità europea, che ci ha garantito settant’anni di pace, è a rischio di estinzione. E questo potrebbe essere l’inizio di molti drammatici danni. Un salto nel buio che non ci possiamo permettere”.

Marco Minniti, è stato sottosegretario alla presidenza del Consiglio con Massimo D’Alema dal 1998 al 2000, sottosegretario alla Difesa fino al 2001, viceministro dell’Interno dal 2006 al 2008, poi sottosegretario con delega ai servizi segreti dal 2013 al 2016, e infine ministro dell’Interno nel governo presieduto da Paolo Gentiloni fino al maggio 2018.