Alassio, annullata la sospensione della Dirigente del Settore Finanziario

Nella foto: la D.ssa Alessandra Coccoli – dirigente del Settore Finanziario - con il sindaco di Alassio Marco Melgrati

Alassio. Il 23 ottobre scorso in sede di conciliazione giudiziale, davanti al giudice monocratico del lavoro, D.ssa Alessandra Coccoli, l’Amministrazione Comunale di Alassio ha valutato di annullare la sanzione disciplinare di sospensione inflitta, dalla precedente amministrazione alla dirigente, D.ssa Gabriella Gandino. La dirigente del Settore Finanziario, in servizio presso l’amministrazione alassina da oltre 22 anni, ha così chiuso un triste, quanto immeritato capitolo della sua collaborazione con l’Ente comunale.

“Alla D.ssa Gandino – l’unanime commento dell’amministrazione alassina – esprimiamo il sollievo per la positiva chiusura della vicenda nonché il sostegno nel proseguo della sua costante e preziosa attività gestionale. Spiace per il periodo in cui la D.ssa Gandino ha dovuto immeritatamente subire ripetuti attacchi personali con pesanti ripercussioni anche a livello mediatico. Siamo certi che ora si possa ristabilire quel clima di serenità e costruttiva collaborazione, fondamentale per il proseguo dell’attività gestionale e amministrativa!”

Ultima revisione articolo: