Disegno di legge Pillon, Pd: una legge contro i bambini, una regressione dei diritti

Genova. È in programma venerdì 16 novembre, alle ore 17.30 presso il Bi.Bi. Service in via XX Settembre 41 a Genova, l’iniziativa organizzata dal Partito democratico sul “Disegno di legge Pillon: una legge contro i bambini, una regressione dei diritti”. Saranno presenti Giancarlo Manti, responsabile Welfare Pd Liguria, Raffaella Paita, deputata Pd, Alessia Morani, avvocato civilista e membro della Commissione Giustizia alla Camera dei deputati, Luisa Montolivo, avvocato consulente di diritto di famiglia e Cristina Lodi, capogruppo Pd in Comune a Genova. È previsto anche l’intervento di rappresentanti di associazioni e organizzazioni sindacali, cittadini e professionisti.

“In una città come Genova e in una regione come la Liguria, dove vengono depotenziati i consultori, istituiti registri come quello delle famiglie e favorito un uso privatistico dei servizi socio-sanitari – dichiara Giancarlo Manti -, il disegno di legge Pillon conferma la linea governativa in tema di politiche sociali che tra l’altro prevede la drastica riduzione dei finanziamenti per i centri antiviolenza stanziati dai precedenti governi. Vanno quindi trovate linee di indirizzo strategico, insieme agli amministratori pubblici, al mondo dell’associazionismo e del Terzo Settore per rispondere all’attacco, di cui il ddl Pillon è uno degli esempi più evidenti, dei diritti civili e sociali da parte della maggioranza gialloverde”.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: