Tra laboratori esperienziali e sfide, artigianato ligure a Orientamenti 2018

Savona / Genova. Dopo il successo della passata edizione, “Un giorno da Artigiano” torna a Orientamenti 2018, il salone della scuola, dell’orientamento e del lavoro, che aprirà i battenti martedì 13 novembre, ai Magazzini del Cotone a Genova. Fino a giovedì 15 novembre, al secondo piano del modulo 5, nell’area promossa da Confartigianato Liguria e realizzata grazie al supporto di Regione Liguria e Alfa, si alterneranno diverse microimprese liguri dei settori della ceramica, grafica, moda e accessori e oreficeria, pronte con le loro eccellenze di manualità e ingegno per far vivere in prima persona un’esperienza lavorativa ai giovani partecipanti.

«Una grande occasione non solo per avvicinare le giovani generazioni ai mestieri artigiani – commenta Luca Costi, segretario regionale di Confartigianato Liguria – Ma anche per valorizzare l’alternanza scuola-lavoro, da sempre sostenuta da Confartigianato, e per promuoverla nell’offerta formativa ligure. Ringraziamo l’assessore regionale Ilaria Cavo per supportare le nostre iniziative, WorldSkills e Un giorno da artigiano, e per l’impegno che dimostra, al nostro fianco, nel rilanciare il valore dell’artigianato tra i più giovani».

Martedì 13 novembre si inizia con la ceramica, grazie alla partecipazione delle imprese genovesi Ceramiche il Tornesino e G.G. ArteCeramica Pegli; mercoledì 14 spazio alla savonese Emme Immagine, impresa di grafica e comunicazione, e OgiGioielli, realtà orafa del centro storico genovese. Infine, giovedì 15 novembre, giorno di chiusura di Orientamenti, sarà la volta della moda e degli accessori con il laboratorio della genovese Mimì e Cocò.

Durante le giornate del salone, l’iniziativa è replicata anche in alcune botteghe artigiane del centro storico di Genova, che si sono rese disponibili a ospitare gli studenti interessati a vedere come si svolge il lavoro in un’impresa artigiana. Si tratta delle gelaterie Capriccio e Cremeria delle Erbe, del laboratorio di pelletteria Andrea B, dell’oreficeria Gismondi Atelier e della Bottega Artigiana del Vetro. Per il settore moda e tessuti, apriranno le porte Ge Camicie di Agnese Ferri, Carla Quaglia Maglieria e Cashmere e Mimì e Cocò. E infine, esperienze di lavorazione di ceramica e strumenti musicali nei laboratori del liutaio Salvatore Scalia e delle Ceramiche Il Tornesino. L’iniziativa di Confartigianato darà anche la possibilità agli studenti di ottenere crediti formativi per il loro percorso di studi «e, soprattutto, i ragazzi avranno un’ottima opportunità per mettere alla prova le proprie abilità – spiega Gianpaolo Badino, responsabile del progetto Un giorno da Artigiano – Ma anche per avvicinarsi in modo concreto al mondo del lavoro, provando così ad approcciare le diverse sfaccettature di una piccola realtà imprenditoriale».

Laboratori esperienziali e alternanza scuola-lavoro, ma non solo. Anche quest’anno l’artigianato ligure sarà presente a Orientamenti con WorldSkills, la competizione che mette alla prova i giovani partecipanti in diversi mestieri: «Dopo il successo della prima edizione – spiega Claudia Tomassetti, responsabile del progetto WorldSkills Liguria – Quest’anno la manifestazione torna con gare regionali e nazionali e ben dieci esibizioni che verteranno sui più svariati know-how, dai più tradizionali a quelli più tecnologici: ci aspettiamo tre giornate intense e ricche di partecipazione ed entusiasmo da parte di ragazzi e operatori».

WorldSkills Italy e Liguria ospiterà una gara nazionale (sarti su misura) e quattro gare regionali: grafici multimediali, camerieri, muratori e pasticceri. Saranno inoltre presenti dieci WorldSkills Exhibition: focaccia genovese, pesto al mortaio, biodrink, composizione floreale, ottici, odontotecnici, movimentazione merci con simulatore di reach stacker, meccatronici-meccanici auto, elettricisti, eSports Fifa19.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Ultima revisione articolo: