Savona, a Palazzo Nervi una personale di Vittorio Patrone

Savona. Il Movimento Arte del XXI Secolo presenterà una personale di Vittorio Patrone sabato 1° settembre alle ore 18.00 nella Sala Pier Luigi Nervi del Palazzo della Provincia di Savona. L’esposizione – che riunisce dipinti ad olio, piatti in ceramica e fotografie – sarà presentata da Aldo Maria Pero e illustrata dalla documentazione video di Licinia Visconti; la mostra proseguirà sino al 9 settembre e sarà visitabile da martedì a domenica in orario 15.30-19.30.

«Il maestro savonese – anticipano gli organizzatori della mostra – è al centro di un mondo artistico nel quale alla pittura si affiancano la Patrone V. Libertà per webfotografia e la ceramica. Nell’ambito degli annali artistici savonesi vanta notevoli meriti in quanto il suo archivio fotografico documenta decenni di attività espositiva in provincia di Savona avendo con i suoi scatti immortalato quasi tutte le mostre allestite nell’ultimo trentennio».

Vittorio Patrone «dopo un lungo periodo dedicato esclusivamente alla pittura, interpretata in termini astratti con straordinaria eleganza ed ammirevole accuratezza esecutiva, ha aggiunto ai suoi interessi la fotografia d’arte con risultati che costituiscono la sintesi fra l’occhio del fotografo e lo spirito della figurazione. In ultimo è venuto il richiamo della ceramica, un ambito cui un savonese non poteva sottrarsi, vista la grande tradizione della vicina Albissola».