Vado Ligure, commemorazione vittime del crollo del Ponte Morandi

Vado Ligure. In occasione dei funerali di Stato per le vittime del crollo del Ponte Morandi a Genova, l’Amministrazione Comunale di Vado Ligure ha invitato tutta la cittadinanza a voler partecipare al minuto di raccoglimento che si terrà sabato 18 agosto 2018 alle ore 11.00, presso il Monumento ai Caduti posto sulla passeggiata a mare.

RobertoMichels

«La tragedia del crollo del Ponte Morandi a Genova – scrive il sindaco Monica Giuliano – è un dramma che ferisce la Liguria intera e nel giorno dei funerali di Stato l’Amministrazione Comunale sente il desiderio di esprimerne il dolore e lo sgomento in un momento civico di cordoglio condiviso. A tal fine invita tutta la cittadinanza a volersi ritrovare: sabato 18 agosto 2018 alle ore 11.00 presso il Monumento ai Caduti posto in passeggiata a mare per un minuto di raccoglimento silenzioso, in cui restare uniti, nel ricordo di tutte le povere vittime e nella consapevolezza di quanto ancora si debba lottare e vigilare insieme per la sicurezza e l’incolumità della vita e del territorio che abitiamo.

In quell’occasione tutte le attività commerciali del territorio comunale sono invitate a voler partecipare al gesto, simbolico ma di grande significato, di voler abbassare la propria serranda per la durata del minuto di raccoglimento, per offrire davvero spazio alla memoria di questa tragedia nel quotidiano frenetico della nostra realtà. Certa della sensibilità che la comunità vadese saprà riconoscere all’importanza di quest’occasione vi aspetto con grande stima e fiducia.»

Ultima revisione articolo: