Andora, al campo solare “strategie contro l’isolamento da videogioco e social”

Andora. Insegnare ai bambini «a fare gruppo, nell’epoca dei video giochi e dei social che isolano nelle loro stanze anche i più piccoli. È uno degli obiettivi proposti dal progetto didattico del Campo Solare di Andora i cui bambini hanno avuto anche la possibilità di aver a disposizione per una mattinata tutto il luna park.  Un’opportunità offerta dai giostrai in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Andora. I bambini hanno potuto così provare tutte le attrazione del grande e storico  luogo d’intrattenimento. Si è trattato di una sorpresa fra le numerose attività ludiche e didattiche realizzate nel corso dell’estate con l’obiettivo anche di far apprezzare  ai bambini il gioco condiviso in un’epoca che li polarizza su video giochi e social ed in cui solo pochi possono ancora giocare nei cortili e ai giardini come un tempo».

promozione tennis sport
Clicca l'offerta

Promozione. 20% di sconto sui prodotti Asics. Valido solo per gli aritcoli inclusi nella categoria speciale. Non cumulabile con altri sconti. Utilizza online questo codice sconto: 20ASICS

“Lontano da videogiochi, televisione e telefonini ai bambini vengono proposte attività che facciano conoscere modalità di gioco condiviso e di gruppo – spiega l’Assessore Patrizia Lanfredi – Sono coinvolti in giochi di squadra, laboratori di animazione teatrale, di danza e di musica. I bambini hanno vissuto un loro campionato del mondo di calcio, le loro olimpiadi, ma potranno anche scoprire le bellezze del territorio attraverso una caccia al tesoro a Colla Micheri, una mini rievocazione storica al Castello o la riproposizione teatrale di alcune leggende locali. Inoltre, da anni, il campo coinvolge i bambini nella costruzione dei giochi di un tempo, in progetti  contro il bullismo e laboratori in lingua inglese. Tutto in un clima di gioco che vuole valorizzare il gruppo e che rende più gradevoli anche i momenti  dedicati ai compiti delle vacanze”.

Acquista il biglietto

Sabato 14 dicembre al Teatro Chiabrera di SAVONA "Lo Schiaccianoci” di Čajkovskij con il Balletto di Milano diretto da Carlo Pesta.

Il campo solare di Andora ospita ad ogni turno una quarantina di bambini di età compresa fra i 3 e i 12 anni a cui si propongono attività differenziate. Fra le iniziative più attese, La “Notte in tenda” con preparazione pomeridiana del campo base, cena insieme e pernotto in tenda, ma anche la due giorni nel Rifugio di Montagna, riservata ai più grandicelli. Ogni turno si chiude con lo Show Finale dove i bambini propongono ai famigliari uno spettacolo di balli, canti e scenette che illustrano i temi del Campo solare.

Clicca l'offerta

In promozione. Tempo di decorare! Luci e decorazioni natalizie per il tuo albero e la tua casa

Ultima revisione articolo: