Borghetto, l’avvocato Aschero nominato presidente per la gestione della Farmacia Comunale

È stato nominato il nuovo presidente del Consiglio di Amministrazione della S.A.E.L. – Società Attività Economiche Locali, ente strumentale del Comune di Borghetto Santo Spirito dotato di personalità giuridica ed autonomia imprenditoriale, che si occupa della gestione della Farmacia Comunale.

Il sindaco Giancarlo Canepa ha provveduto ad emettere il decreto per sostituire il dimissionario avv.to Alberto Bonifacino che attualmente ricopre la carica di presidente della Servizi Ambientali s.p.a. che gestisce il depuratore comprensoriale.

La designazione dell’avvocato Alessandro Aschero, di origini borghettine e con Studio Legale in Albenga, è avvenuta a seguito della pubblicazione di un avviso pubblico con invito a comunicare la propria disponibilità a rivestire la qualità di Presidente del C.d.A. dell’azienda speciale.

Il neo presidente, sulla base del curriculum presentato, risulta in possesso dei requisiti prescritti e delle competenze di cui agli indirizzi approvati dal consiglio comunale e rimarrà in carica al massimo, per una durata corrispondente a quella del mandato del Sindaco.