Andora, rassegna di incontri “Sguardi Laterali”

Andora. Sarà Gene Gnocchi, ad aprire l’attesa rassegna di incontri “Sguardi Laterali” promossa dal Comune di Andora e dal C|E Contemporary, giovedì 5 luglio 2018, alle ore 21.30 nei Giardini di Palazzo Tagliaferro.

Nel corso della serata saranno anche inaugurati i percorsi andoresi di “Una Liguria Sopra le Righe” progetto promozionale della Regione Liguria a cui ha aderito anche il comune di Andora.

Un appuntamento quello con Sguardi Laterali, divenuto un punto fermo del panorama culturale andorese, che si svolge nell’Anfiteatro dei Giardini di Palazzo Tagliaferro.

La Rassegna nata nell’ambito della programmazione culturale del Contemporary Culture Center di Palazzo Tagliaferro offre un approccio multidisciplinare agli argomenti trattati attraverso gli incontri con gli autori.

La stagione estiva della manifestazione, condotta da Christine Enrile, presidente dell’Associazione Culturale C|E Contemporary, vedrà per l’estate 2018 un programma ricco di novità e di nomi di rilievo con autori noti ed apprezzati dal pubblico che si avvicenderanno sul palco dell’anfiteatro dei Giardini di Palazzo Tagliaferro.

Stefano Zecchi, Federica Angeli, Gherardo Colombo, Gian Piero Alloisio alcuni dei nomi attesi.

La rassegna si aprirà con Gene Gnocchi, il comico, conduttore televisivo, cantante e scrittore, che presenterà la sua ultima fatica letteraria “Il Petauro dello Zucchero” ed. La Nave di Teseo.

Ogni giorno ci imbattiamo in situazioni che mettono a dura prova la nostra pazienza. Tra una notte bianca e un apericena, siamo perseguitati da problemi che assumono le forme più disparate.

Gene Gnocchi racconterà questo mondo folle attraverso un dizionario esilarante al fine di esorcizzare le nostre più grandi ossessioni: dai cibi bio all’Agenzia delle Entrate, dagli unicorni alle malattie, dallo sport alla politica. Ridendo dei paradossi della vita moderna – quando per recuperare una password ci viene chiesta un’altra password, che proprio non ricordiamo – Gnocchi inventa da scrittore un mondo parallelo, in cui ciascuno di noi, almeno una volta, ha sognato di vivere.

A seguire gli appuntamenti con:

24 Luglio
STEFANO ZECCHI “Paradiso occidente” ed. Mondadori

31 luglio 2018 ore 21.30
FEDERICA ANGELI “A mano disarmata” ed. Baldini+Castoldi

7 agosto 2018 ore 21.30
GHERARDO COLOMBO:
“Democrazia” ed. Bollati Boringhieri
e
“Il legno storto della giustizia” ed. Garzanti scritto con Gustavo Zagrebelsky

14 agosto 2018 ore 21.30
GIAN PIERO ALLOISIO :
“Il mio amico Giorgio Gaber – Tributo affettuoso ad un uomo non superficiale” ed. UTET

28 agosto 2018 ore 21.30
MARGHERITA OGGERO :
“Non fa niente” ed. Einaudi
e
GIANNI FARINETTI :
“Il ballo degli amanti perduti” ed. Marsilio
MARGHERITA OGGERO :
“Non fa niente” ed. Einaudi