Loano, conclusi gli interventi di rifacimento della segnaletica stradale (foto)

Loano. Si è ormai conclusa la prima tranche di interventi per il rifacimento della segnaletica stradale predisposti dall’assessorato alla polizia municipale guidato dall’assessore Enrica Rocca e dal comando della polizia municipale coordinato dal comandante Gianluigi Soro.

“Per i conducenti dei veicoli ed i pedoni – spiegano Rocca e Soro – è fondamentale disporre di una segnalentica orizzontale e verticale completa, chiara e facilmente distinguibile. Questi segnali, infatti, sono uno strumento importantissimo per la corretta gestione della viabilità e della sosta. Siamo convinti che, grazie a questi interventi di restyling, circolare nella nostra città sarà più facile, con ovvie conseguenze positive anche in termini di sicurezza per tutti gli utenti della strada”.

Negli ultimi giorni gli operai incaricati del Comune di Loano hanno sostituito la segnaletica verticale danneggiata dai veicoli e hanno ridisegnato la viabilità di via Stazione Vecchia e la segnaletica orizzontale di via Matteotti.
Contestualmente, sono stati ridisegnati gli stalli di sosta a pagamento in Campo Cadorna, tra corso Roma e piazza Mazzini (nelle restanti parti) e tra via Martiri delle Foibe e corso Europa, per un totale di 160 posti auto.
Infine, sono stati ritracciati la segnaletica verticale di via Matteotti e gli stalli blu a pagamento di corso Europa (85 posti auto) e di via Aurelia, piazzale Aicardi e nella zona alle spalle della stazione ferroviaria (130 posti auto).