Albenga, “Racconti jazz-Incontri fotografici in 7/8” di Pino Ninfa

Lunedì 14 maggio, alle ore 21, presso la Biblioteca Civica “Simonetta Comanedi” di Albenga, via Roma 58 (Palazzo Oddo, Sala Don Balletto, secondo piano), si terrà, organizzata dall’associazione culturale Le Rapalline in Jazz, in collaborazione con il Comune di Albenga, la presentazione del libro fotografico “Racconti jazz-Incontri fotografici in 7/8” di Pino Ninfa (Postcart). Sarà presente l’autore, con videoproiezione delle sue fotografie. Interverranno Marco Riolfo e Umberto Germinale.

Dalla prefazione di Enrico Pieranunzi: “Il fascino irresistibile della fotografia risiede nella grande illusione che riesce a creare. Ci fa credere quello che il grande scrittore e poeta argentino Jorge Luis Borges denuncia come un grande errore, e cioè che “il tempo sia fatto di istanti individuali e separabili l’uno dall’altro, così come lo spazio di punti”. Ogni foto presenta un istante preciso di vita, di musica, di vita nella musica, di musica nella vita. Instancabili cacciatori di istanti i fotografi, splendidi sacerdoti dell’illusione”.

In questa sorta di diario personale di Pino Ninfa, fotografo jazz e viaggiatore instancabile e curioso, rivivono, incontro dopo incontro, le emozioni che hanno creato la leggenda del jazz e che da sempre seducono scrittori e fotografi desiderosi di ricreare, ognuno con i propri mezzi, l’incanto e la magia della musica e dei volti indimenticabili che la suonano. Da Sonny Rollins a Michel Petrucciani, da Caetano Veloso a Giorgio Gaslini, da Enrico Pieranunzi a Paolo Fresu, i racconti intimi e appassionati di Ninfa aiutano a comprendere l’energia che può sprigionarsi nell’incontro tra jazz e fotografia.

Pino Ninfa, che opera nell’ambito della fotografia di spettacolo e di reportage (con molti progetti in Africa), è senza dubbio uno dei più apprezzati fotografi italiani.

Informazioni 349 5552562 e pagina Facebook Le Rapalline in Jazz. L’ingresso è libero.