Albenga, bonifica nell’area della scarpata ferroviaria

Albenga. Rete ferroviaria italiana ha eseguito la bonifica nell’area della scarpata ferroviaria che costeggia viale Che Guevara, dove era stato individuato un deposito di rifiuti, composto anche da frammenti in eternit. Con un’ordinanza il sindaco Giorgio Cangiano ne aveva chiesto la rimozione e RFT ha provveduto mediante ditta specializzata allo sgombro e smaltimento di tutti i rifiuti presenti e proceduto alla bonifica dell’area interessata.

RobertoMichels

Afferma il sindaco Giorgio Cangiano: “Ringrazio ferrovie italiane per aver provveduto alla bonifica della scarpata ferroviaria, va detto che purtroppo ad Albenga e in altre città assistiamo troppo spesso ad episodi di abbandono di rifiuti e materiale, abbandoni che creano degrado. Questi atti di inciviltà vanno condannati e va stigmatizzato come questa mancanza di sensibilità verso l’ambiente, dove tutti noi viviamo, penalizzi tutti i cittadini. La Polizia locale con la sezione Tutela dl Territorio è impegnata nella tutela dell’ambiente, nella repressione e individuazione dei responsabili”.

Ultima revisione articolo: