Alassio, restyling per la rotatoria di piazza Quartino

Operazione di restyling per la rotatoria di Piazza Quartino ad Alassio. Patrizia Nattero, Presidente del Consiglio Comunale con deleghe ad Arredo Urbano e Verde Pubblico. “La rotatoria di Piazza Quartino, costruita e inaugurata dalla attuale Amministrazione Comunale, è stata purtroppo oggetto di atti vandalici, sia all’arredo urbano che agli impianti tecnologici, nonché di furti delle essenze vegetali che costituiscono l’arredo vegetale della stessa. Tali eventi ci hanno indotto a sporgere denuncia contro ignoti presentata presso la locale Caserma dei Carabinieri”, spiega Patrizia Nattero, presidente del Consiglio Comunale con deleghe ad Arredo Urbano e Verde Pubblico..

“Allo scopo di ridurre l’esposizione ad atti vandalici dell’arredo urbano della rotatoria, si è ritenuto utile semplificarne la composizione al fine di renderla meno soggetta a manomissioni e furti di elementi”, aggiunge. Nel dettaglio, le essenze vegetali saranno sostituite da un più lineare prato inglese. L’impianto automatico di irrigazione a goccia con tubi a vista, spesso oggetto di furti e danneggiamenti, sarà sostituito da un impianto interrato, meno soggetto a manomissioni.

È inoltre prevista la piantumazione di “cycas revoluta” (palmette) e di ciotole con fiori di stagione da posizionarsi su entrambi gli estremi della rotatoria. Anche l’illuminazione sarà rinnovata con faretti, collocati in posizione interrata, mentre la scritta centrale “Alassio” sarà dotata di un nastro LED – RGB a variazione di colore.