Savona, visita al Palazzo Doria Lamba di Savona di alcuni discendenti dell’antica casata nobiliare

Alcuni fra i discendenti dell’antica famiglia dei Marchesi Doria Lamba hanno visitato l’edificio di costruzione trecentesca, ristrutturato più volte a partire dal ’500 e adibito nel 1958 a sede della Camera di commercio di Savona (ora Riviere di Liguria).

La delegazione era composta dalla Marchesa Maria Giovanna Ripa di Meana, dalle Contesse Maria Consolata Sardi, Elena Sardi in Accornero, Clara di Castellamonte e Consolata di Castellamonte, dal Conte Carlo di Castellamonte, dall’ingegnere Federico Accornero e dall’ingegnere Giuseppe Piovano.

I visitatori hanno potuto ammirare le sale affrescate della scuola ligure cinquecentesca che impreziosiscono Palazzo Grassi Ferrero Doria Lamba. A fare gli onori di casa, il presidente della Camera, Luciano Pasquale.