Riduzione pedaggi autostradali in Liguria: in commissione approvata la Mozione M5S

Nella foto: Marco De Ferrari, Consigliere in Regione Liguria del MoVimento 5 Stelle

“Approvata la nostra mozione per ridurre i pedaggi autostradali in Liguria.” Lo annunciano Alice Salvatore e Marco De Ferrari, portavoce M5S, a margine della Commissione Territorio e Ambiente: “Una prima, importante, vittoria che arriva al termine di un lungo lavoro dietro le quinte cominciato oltre un anno fa, nel febbraio 2016, quando il M5S ha depositato in Regione la mozione, a prima firma Salvatore, per porre un freno al caro-pedaggi nella nostra regione, dopo una serie di aumenti selvaggi”.

Approdata una prima volta in Consiglio regionale nel giugno scorso, la mozione era stata rinviata in Commissione, dove in questi mesi sono stati auditi tutti i soggetti e gli enti coinvolti.

“Dopo un lungo pressing durato mesi – spiegano i 5 Stelle – finalmente abbiamo ottenuto il via libera all’unanimità alla nostra mozione, con cui impegniamo la Giunta Toti a far pressione al Cipe e al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, attraverso la Conferenza Stato-Regioni, per abbassare le tariffe autostradali su tutto il territorio ligure.”

“Nei prossimi mesi la mozione tornerà in Aula per l’approvazione definitiva – concludono Salvatore e De Ferrari – Ma, intanto, con il voto di oggi è partito un segnale forte, a tutela di cittadini e automobilisti vessati da costi ormai alle stelle, in cambio di servizi e reti autostradali spesso inefficienti e non all’altezza.”