Due virtuosi della fisarmonica ai “Pomeriggi della Mozart”

Due virtuosi della fisarmonica classica rileggeranno Bach e Mozart. Si aprirà, dunque, sabato 1 ottobre, alle ore 17, con il concerto del duo Dissonance costituito da Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin presso l’oratorio dei Santi Pietro e Caterina di Savona, la stagione de “I pomeriggi della Mozart” organizzati dalla sezione savonese dell’Associazione Mozart Italia.

Il concerto è ad ingresso libero.

Duo Dissonance nasce dalla comune sensibilità nel voler “cavare” un’identità diversa dallo strumento ad ance solitamente più noto per i suoi trascorsi nel repertorio folclorico: la fisarmonica. In quest’ottica la formazione propone riletture ed adattamenti di musica dedicata a generici strumenti da tasto o a tastiere ben specifiche (organo, clavicembalo) parallelamente ad un’opera di formazione e conoscenza verso i compositori, stimolandoli a produzioni originali per questa formazione.

Composto da Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin, entrambi diplomati con il massimo dei voti e la lode in fisarmonica classica presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze, il duo è attivo dal 2005 ed ha suonato in prestigiose sedi e stagioni concertistiche italiane ed estere.

Il duo ha collaborato ed eseguito in prima assoluta opere di illustri compositori italiani tra i quali Ennio Morricone, Paolo Ugoletti, Francesco Schweizer, Fabrizio De Rossi Re, Andrea Talmelli, Mario Pagotto, Tiziano Bedetti, Gianmartino Durighello, Massimo Priori, Lorenzo Fattambrini, Riccardo Riccardi, Daniele Venturi, Rolando Lucchi e altri.
Ha al suo attivo collaborazioni con altre formazioni musicali (Orchestra d’Archi Italiana, Orchestra da Camera – Ensemble Zandonai di Trento. Le loro produzioni discografiche sono state trasmesse a Rai Radio 3, Radio Belgrado.

La rassegna proseguirà con altri due appuntamenti: il prossimo 12 novembre presso l’oratorio di Nostra Signora di Castello a Savona con il concerto dell’arpista Davide Burani e la soprano Silvia Felisatti e, infine, l’11 dicembre al Teatro Defferrari di Noli con il pianista Andrea Bacchetti.

“Pomeriggi della Mozart” si avvalgono del patrocinio dei comuni di Savona e Noli, dell’associazione Aiolfi di Savona e del sostegno di Coop Liguria, Brignolo Assicurazioni Savona e della Filarmonica “Amici dell’arte” di Noli.