Fuochi d’artificio: a Laigueglia spettacolo piromusicale

A Laigueglia oggi  seconda giornata per la XXXIV edizione della Fiera “S. MaTè – da u-mò e da-a tera”: continua il percorso attraverso l’artigianato, la marineria, l’enogastronomia, con in apertura di mattinata l’intrattenimento musicale itinerante della Banda musicale di Loano Sbanday Street Band. Alle ore 11,00 la spettacolare rievocazione storica del trasbordo delle botti dal mare alla spiaggia e degustazione di vino con i tradizionali “pirun”, a cura della Compagnia delle Vele Latine di La Spezia Leudo Zigoela.

Alle ore 16,00 “Chiesa di san Matteo: Storia Arte e Tradizioni”, visita guidata alla chiesa di san Matteo a cura di Anna Celant Marino.
Alle ore 18.00 arriva lo spazio dedicato all’arte, che si ripeterà anche domenica 25 alle ore 11.00: “Caravaggio dipinge san Matteo, Patrono di Laigueglia”: incontro con il critico Valeriano Venneri presso l’ex Delegazione di Spiaggia in Piazza Cavour.
Confermato appuntamento con i Giochi del cortile e i laboratori, e ancora con le sculture di legno realizzate in diretta in piazza Preve, la dimostrazione delle tecniche di pesca e l’esposizione delle tipiche imbarcazioni liguri.

In serata alle ore 20,30 il concerto Coro Capo Mele/Corale Alassina presso la Chiesa di san Matteo.
Questa seconda giornata avrà come fulcro d’attenzione il tanto atteso spettacolo di fuochi d’artificio su base musicale, che illuminerà il cielo di Laigueglia alle 22.00 dal molo centrale.