Puliamo il Mondo 2016: le iniziative in Liguria

Guanti, sacchetti, rastrelli, buona volontà e solidarietà, ecco gli ingredienti della stagione 2016 di Puliamo il Mondo, l’iniziativa di volontariato internazionale che si svolge in Italia dal 1993 e coinvolge migliaia di volontari in oltre 120 paesi in tutto il mondo.

RobertoMichels

In Liguria saranno ventidue le iniziative organizzate da Legambiente grazie al coinvolgimento di scuole, associazioni, migranti ed il supporto degli enti locali.

La campagna, che ha il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, della Tutela del territorio e del Mare, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, di UPI e di ANCI è dedicata al tema dell’accoglienza e dell’integrazione.

“Un mondo più pulito e accogliente – commenta Santo Grammatico, Presidente di Legambiente Liguria – con questo slogan mettiamo al centro dell’attenzione la necessità di intervenire nelle situazioni di degrado ambientale o per valorizzare luoghi di pregio sfregiati dall’inciviltà, per garantire la riappropriazione dei cittadini degli spazi urbani. Ciò è possibile solo se inneschiamo relazioni sociali virtuose, che abbattano le barriere culturali, etniche, religiose e mentali, operando insieme a favore della collettività”.

A Genova l’iniziativa più grande tra quelle liguri. Venerdì 23 settembre al Parco delle Mura al Righi a partire dalle ore 7.30 sino alle 12.30 si svolgeranno attività di pulizia, manutenzione, valorizzazione della biodiversità nel polmone verde alle spalle della città.

Parteciperanno dieci classi tra elementari e medie inferiori, delle scuole Ferrero, San Paolo, Serra e Daneo (Istituti comprensivi di Oregina, Cornigliano, Castelletto e Maddalena Bertani) con oltre duecento alunni e un gruppo di ragazzi migranti provenienti da Nigeria, Togo, Gambia, Mali e Burkina-Faso. Saranno presenti i volontari di Legambiente e delle associazioni riunite nella Rete Puin, che da anni si occupano di valorizzare il territorio del Parco.
La mattina vedrà la pedonalizzazione della principale strada che attraversa il Parco e l’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Genova, del Municipio I Centro Est ed il supporto di Amiu, Aster e della Polizia Municipale.

Le altre iniziative (elenco completo su www.puliamoilmondo.it) si svolgeranno nei comuni di Albisola Superiore, Ameglia, Busalla, Castelnuovo Magra, Chiavari, Cogoleto, Davagna, Giustenice, La Spezia, Moneglia, Noli, Ortovero, Pontedassio, Riomaggiore, Ronco Scrivia, Serra Riccò, Spotorno, Taggia, Torriglia, Vernazza, Villanova d’Albenga.

Ultima revisione articolo:

ALTRE NOTIZIE di OGGI